Quanto vale davvero la dieta mediterranea?

Quanto vale davvero la dieta mediterranea?
Quanto vale davvero la dieta mediterranea?
-

Una dieta che sarebbe la panacea per vivere a lungo in buona salute, prevenendo patologie cardiovascolari e alcuni tumori.

Ma quanto vale veramente questa dieta mediterranea, a volte chiamata anche dieta cretese?

Quali sono i meccanismi di protezione?

Come facciamo a sapere che è efficace?

Quali sono le prove scientifiche?

Quali sono gli alimenti essenziali da avere sempre nella dispensa e nel frigorifero?

E poi i nostri ospiti condivideranno gustose ricette, ideali quando ritornano o almeno dovrebbero tornare le belle giornate.

Con

Martine Cotinat, gastroenterologo, epatologo

Autore di Tratto quasi tutto con la dieta mediterranea, ndr. Thierry Souccar2024

Gregory Cohen, Executive Chef del Gruppo FITZ. Chef fondatore di “One place” a Rungis. Allenatore del Team Burger France, campione del mondo dell’Hamburger a Dallas nel novembre 2023

Alessandra Retion, nutrizionista dietista a Parigi, specialista in nutrizione sportiva

Stefania de Turckheim, autrice culinaria, consulente aziendale, ha scritto numerosi libri

Alexandra Retion e Stéphanie de Turckheim sono coautrici di Dieta cretesealla cucina Hachette, 2018

Prof. Boris Hansel, endocrinologo, diabetologo, nutrizionista presso l’ospedale Bichât – Claude Bernard, gestisce anche il canale YouTube “PuMS” (For Better Health) tramite l’Università Paris Cité.

Coautore con Benoît Molin di Quasi senza grassi o zuccheri, ed. Flammarion, 2018

Cronache

Quindi eccolo qui Baptiste Beaulieu

Ricette dello chef Grégory Cohen:

Humous / tahina / baba ganoush / koftas

Per la Tahina
2 cucchiai di crema di sesamo detta anche Tahini una purea di aglio con un cucchiaio di succo di limone un pizzico di zaatar e sommacco mescolare il tutto con acqua tiepida fino ad ottenere una consistenza liquida pur rimanendo densa

Per gli omosessuali:
Tahina (ricetta sopra)
1 scatola di ceci da 250 g
1 spicchio d’aglio
1 cucchiaino di cumino
1/2 cucchiaino di zaatar e sommacco
Acqua tiepida
Mescolare i ceci, il cumino e l’aglio, lo zaatar e il sommacco, aggiungere la trina e l’olio d’oliva fino ad ottenere una pasta dalla consistenza cremosa, sale e pepe

Per Baba Ganoush
La polpa di 3 melanzane grigliate
1:2 spicchio d’aglio
2 cucchiai di olio d’oliva
2 cucchiai di tahina
1 cucchiaino di cumino
1/2 cucchiaino di zaatar e sommacco

Cavolfiore arrosto con tahina
Immergete un cavolfiore per 10 minuti in acqua bollente salata
Quindi ricoprirlo con olio d’oliva e sommacco e metterlo in forno a 240 gradi mentre arrostisce
Per la salsa usate la Tahina
Tirate fuori il cavolfiore e versateci sopra la Trina!

Feta arrosto con peperoni epelette
1 feta di peperoni di Espelette e olio d’oliva e lo spiegamento è semplicissimo mettete la feta in una pirofila, irroratela con un filo d’olio d’oliva e spolverizzate con il peperoncino d’Espelette e infornate a 200° per 5 minuti poi passate alla griglia modalità per altri 5 minuti mentre assume colore
La feta si scioglierà e il pepe di Espelette ne esalterà il gusto!
Per accompagnarlo potete fare dei toast strofinati con aglio e pomodoro!

Keftas
400 g di carne macinata
2 cucchiai di cumino
2 cucchiai di paprica
2 cucchiai di raz el hanout
Tritare finemente i gambi di due o due cipolle nuove
1 cucchiaio di olio d’oliva
1 uovo
3 cucchiai di pangrattato
1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
1 cucchiaino di harissa
Qualche foglia di prezzemolo a foglia piatta
La preparazione è semplice
mescolare tutti gli ingredienti insieme a mano
formare delle piccole palline
posizionare su carta da forno
metterle in una padella con un filo d’olio d’oliva a fuoco vivace
appiattire leggermente con il palmo della mano
I kofta dovrebbero colorarsi
Giratele e versate un cucchiaio d’acqua
Coprire con un coperchio
L’aggiunta di acqua creerà vapore
Quindi abbassare la fiamma
Attenzione, la kofta non deve essere troppo cotta per mantenerla morbida.

-

PREV L’UE conclude un contratto per 665.000 vaccini
NEXT Scoperta promettente per le malattie infiammatorie intestinali