I 5 cibi più pericolosi per la memoria e il cervello – LINFO.re

I 5 cibi più pericolosi per la memoria e il cervello – LINFO.re
I 5 cibi più pericolosi per la memoria e il cervello – LINFO.re
-

Per aumentare la tua produttività, scegli cibi stimolanti come cioccolato fondente, noci e pesce grasso.

Tuttavia, fai attenzione perché esiste una categoria di alimenti che può essere dannosa per la memoria e il cervello. Ecco i 5 più pericolosi.

L’alcol

Un forte consumo di alcool può causare effetti negativi sul cervello, come restringimento del cervello, disturbi metabolici e alterazioni memoria. I bevitori cronici sono particolarmente a rischio di sviluppare la sindrome di Korsakoff, caratterizzata da gravi danni cerebrali e perdita di memoria.

Caffeina in eccesso

Caffeina, presente in caffè, le bevande energetiche e alcune bibite, possono influenzare il cervello in caso di consumo eccessivo. Interrompe il sonno, induce un’eccessiva stimolazione, genera ansia e crea dipendenza. Questi impatti possono compromettere la concentrazione e la memoria a breve termine.

carne rossa

Secondo uno studio dell’Università di Boston, il consumo eccessivo di carne bovina è associato a un indebolimento delle funzioni cognitive. Si consiglia quindi di limitare le carni rosse a due volte al massimo a settimana.

Carboidrati

Il consumo eccessivo di carboidrati raffinati, presenti negli alimenti grassi e zuccherati, compromette la memoria provocando l’infiammazione dell’ippocampo. Ciò potrebbe aumentare il rischio di disturbi cerebrali, come il morbo di Alzheimer. Gli alimenti con bassi indici glicemici favoriscono la memoria a lunga durata.

Ristoranti fast food

I pasti ricchi di grassi modificano le sostanze chimiche del cervello e portano a segni di depressione e ansia. Riducono la produzione di dopamina, essenziale per la felicità, le funzioni cognitive, l’apprendimento e la memoria.

-

NEXT risorse ma anche punti di vigilanza