Colpite 1,3 milioni di scatole: attenzione al rischio overdose per un difetto delle pipette Doliprane per bambini, l’ANSM lancia l’allarme

Colpite 1,3 milioni di scatole: attenzione al rischio overdose per un difetto delle pipette Doliprane per bambini, l’ANSM lancia l’allarme
Colpite 1,3 milioni di scatole: attenzione al rischio overdose per un difetto delle pipette Doliprane per bambini, l’ANSM lancia l’allarme
-

I genitori sono invitati a controllare i farmaci in loro possesso e ad assicurarsi che la pipetta sia correttamente graduata. Se così non fosse, dovranno restituire la scatola in farmacia: verrà scambiata con loro.

È nell’armadietto dei medicinali di molti genitori. Doliprane è spesso la medicina essenziale per il trattamento di neonati e bambini. Occorre tuttavia vigilare perché l’Agenzia nazionale per la sicurezza dei medicinali e dei prodotti sanitari ha pubblicato mercoledì 15 maggio sul suo sito un messaggio di allerta riguardante pipette contenuto all’interno delle scatole di Doliprane 2,4%, sospensione orale.Siamo stati informati dal laboratorio Opella Healthcare France dell’assenza di graduazione solo su una trentina di pipette che servono a raccogliere la dose corretta di Doliprane 2,4%, sospensione orale per somministrarla ai neonati e ai bambiniè scritto.

L’ANSM precisa che “il difetto riguarda solo la pipetta” E “l’integrità e la qualità dello sciroppo contenuto nella bottiglia sono intatte”. Queste pipette che presentano un difetto di stampa sono contenute nei seguenti lotti: 3KLR12D1, 3KLR13D2, 3KLQ70DU, 3KLQ69DT, 3KLR14D3, 3KLQ71DV, 3KLQ72DW. Questi lotti hanno un totale di più di 1,3 milioni di scatoleindica l’organizzazione sanitaria.

Scambio di farmacie

Si invitano pertanto i genitori a controllare i farmaci in loro possesso e ad assicurarsi che la pipetta sia correttamente graduata. Se così non fosse, dovranno restituire la scatola in farmacia: verrà scambiata con loro. L’ANSM consiglia ai genitori di non utilizzare la pipetta non graduata o quella di un altro farmaco, per evitare a rischio di overdose.

Inoltre, “Se acquistate una scatola di Doliprane 2,4% sospensione orale da uno di questi lotti, il farmacista controllerà lo stato della pipetta davanti a voi al momento della consegna., assicura l’ANSM. Inoltre, l’organizzazione precisa che ad oggi non sono stati segnalati casi di farmacovigilanza legati a questo difetto di stampa. Inoltre, il produttore delle pipette afferma di aver adottato misure per garantire che i nuovi lotti non presentino questo difetto.

-

PREV Cosa sono i repellenti per zanzare per la casa e come funzionano
NEXT In meno di 15 giorni, Rangueil diventa un centro sanitario senza tabacco