La ONG americana CHAI sta reclutando per questa posizione (16 maggio 2024)

La ONG americana CHAI sta reclutando per questa posizione (16 maggio 2024)
La ONG americana CHAI sta reclutando per questa posizione (16 maggio 2024)
-

La Clinton Health Access Initiative, Inc. (CHAI) è un’organizzazione in tutto il mondo impegnati nella nostra missione di salvare vite umane e ridurre il peso delle malattie nei paesi a basso e medio reddito. Lavoriamo su invito dei governi per aiutare loro e il settore privato a creare e mantenere sistemi sanitari di alta qualità.

Osservazione del Programma

  • Il programma globale contro la malaria e le malattie tropicali trascurate (NTD) del CHAI fornisce supporto tecnico e operativo diretto ai paesi di tutto il mondo per rafforzare i loro programmi e ridurre il peso delle malattie prevenibili e curabili.
  • Supportiamo i governi nel potenziare interventi efficaci nella prevenzione, diagnosi, trattamento e sorveglianza, con l’obiettivo di ridurre in modo sostenibile le malattie e le morti a livello globale nel breve termine e di accelerare i progressi verso l’eliminazione a lungo termine della malaria e delle malattie tropicali trascurate.

Panoramica del ruolo

  • CHAI è alla ricerca di una persona altamente motivata per aiutare i paesi africani a ridurre ed eliminare rapidamente la malaria e le malattie tropicali trascurate.
  • Il Direttore regionale svolgerà un ruolo fondamentale nel definire la strategia del governo contro la malaria e le malattie NTD a livello regionale e nazionale in alcuni dei paesi più endemici al mondo, tra cui la Nigeria.
  • Per raggiungere questo obiettivo, il Direttore regionale coordinerà e aiuterà a condurre il lavoro all’interno dei team tecnici nazionali e regionali del CHAI per supportare i paesi a: sviluppare piani strategici nazionali basati sull’evidenza per guidare il processo decisionale strategico, sviluppare modelli di costo per valutare le risorse finanziarie necessarie e assistere in analisi di ottimizzazione dei costi basata sui dati per strategie sanitarie per massimizzare le risorse limitate.
  • Il ruolo aiuterà inoltre a gestire le comunicazioni tra paesi, regioni e team, a organizzare il lavoro del CHAI e a fornire una leadership efficace per eseguire programmi ad alto impatto.
  • Il Direttore regionale porterà eccezionali capacità analitiche, di risoluzione dei problemi, organizzative e di comunicazione e dovrà essere in grado di lavorare in modo indipendente e avere un profondo impegno personale nel fornire risultati.
  • Non è necessario che il candidato prescelto abbia competenze pregresse in malaria o malattie non trasmissibili, ma deve avere la capacità di assimilare rapidamente nuovi concetti ed essere a proprio agio nel comunicarli a un pubblico tecnico.
  • Saranno essenziali forti capacità diplomatiche e interpersonali, nonché la capacità di costruire relazioni in un ambiente multiculturale stimolante.
  • Avranno forti capacità di gestione e leadership del team e la capacità di facilitare discussioni strategiche di alto livello con una serie di parti interessate multiculturali e multidisciplinari.
  • CHAI attribuisce grande valore alle seguenti qualità del suo personale: intraprendenza, responsabilità, pazienza, tenacia, umiltà, indipendenza, energia ed etica del lavoro.

Responsabilità

  • Collaborare con il personale governativo specializzato in malaria e NTD e con i team nazionali del CHAI per condurre revisioni del programma contro la malaria; aggiornare o elaborare piani strategici nazionali; e ottimizzare e quantificare i costi dei programmi nazionali contro la malaria creando modelli di costi e budget basati su Excel.
  • Servire come partner di pensiero e contribuire a una visione strategica tecnicamente valida per ridurre il peso della malaria e delle malattie non trasmissibili nella regione.
  • Promuovere l’uso sistematico di dati e analisi per valutare l’efficacia degli interventi attuali e informare la pianificazione strategica del governo.
  • Eseguire analisi finanziarie e di costi e supportare lo sviluppo di proposte di finanziamento e piani operativi.
  • Assistere i governi nel rispondere alle richieste del Fondo globale e nel soddisfare i requisiti delle richieste di sovvenzione, compreso lo sviluppo del budget.
  • Comunicare in modo efficace all’interno di un’organizzazione a matrice e coordinare i team e le risorse CHAI per garantire il raggiungimento degli obiettivi specifici del progetto.
  • Promuovere una forte cultura di squadra basata sui valori CHAI, dando vita a un team coeso e produttivo.
  • Collaborare con i gestori del programma CHAI per garantire che siano predisposti piani di progetto attuabili e integrati con le priorità del team e del governo.
  • Supportare lo sviluppo delle capacità e il trasferimento delle conoscenze per i team nazionali e statali
  • Organizzare e monitorare le attività del programma rispetto agli obiettivi del progetto e agli impegni dei donatori.
  • Identifica e risolvi i colli di bottiglia operativi e lavora in collaborazione con i team CHAI per ottenere risultati eccezionali entro scadenze ravvicinate.
  • Fornire input ai risultati tecnici (ad esempio piani strategici, linee guida) e organizzare lo sviluppo di rapporti sui donatori, note concettuali o altri prodotti per la comunicazione esterna.
  • Sviluppare e gestire le relazioni con le principali parti interessate regionali, inclusi funzionari governativi, donatori e organizzazioni accademiche, per favorire la collaborazione e il coordinamento.
  • Identifica nuove opportunità all’interno e all’esterno dell’ambito del progetto originale, anticipa i rischi e sii proattivo nel rispondervi.
  • Altre responsabilità secondo necessità.

Titoli di studio

  • Master in sanità pubblica, amministrazione aziendale, politica, sviluppo internazionale o in un settore pertinente
  • Minimo 6 anni di esperienza professionale con livelli crescenti di responsabilità e leadership
  • Capacità di comunicazione scritta e orale altamente efficaci, inclusa la capacità di sviluppare e fornire presentazioni accattivanti e visivamente accattivanti.
  • Eccezionali capacità di problem solving
  • Esperienza nella strategia, pianificazione e implementazione di progetti
  • Capacità dimostrata di apprendere rapidamente, unire i punti e pensare fuori dagli schemi
  • Esperienza nello sviluppo di capacità, nel tutoraggio e nella gestione di team remoti o decentralizzati
  • Eccezionali capacità organizzative e attenzione ai dettagli
  • Capacità di lavorare in modo indipendente in ambienti non strutturati e di adattarsi a nuovi ambienti e sfide
  • Forte etica del lavoro, integrità, credibilità e dedizione alla missione di CHAI
  • Elevati livelli di competenza in Microsoft Word, Excel e PowerPoint
  • Disponibilità a viaggiare dal 25 al 30%.

Benefici :

  • Conoscenza della malaria, delle malattie non trasmissibili o di altre priorità globali in materia di malattie infettive
  • Esperienza di vita o di lavoro in paesi con risorse limitate
  • Esperienza di lavoro e comunicazione con funzionari governativi e organizzazioni multilaterali
  • Esperienza di lavoro in remoto con un team decentralizzato/remoto
  • Esperienza o conoscenza del finanziamento sanitario, della finanza pubblica o del finanziamento allo sviluppo.

-

PREV Quali sono le cause e le conseguenze dell’apnea notturna?
NEXT SALUTE PUBBLICA. – Il cambiamento climatico ha un impatto sulla situazione sanitaria