Le malattie cardiovascolari uccidono 10.000 persone al giorno in Europa

Le malattie cardiovascolari uccidono 10.000 persone al giorno in Europa
Le malattie cardiovascolari uccidono 10.000 persone al giorno in Europa
-

Le malattie cardiovascolari uccidono 10.000 persone al giorno in Europa

Le malattie cardiovascolari sono la causa di quattro decessi su dieci in Europa, ovvero 10.000 decessi al giorno e 4 milioni all’anno, ha riferito mercoledì 15 maggio l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), esortando gli europei a mangiare meno sale.

>> Altri studi cardiovascolari post-COVID

>> L’OMS chiede un’azione urgente di fronte all’aumento dei decessi

>> L’OMS chiede maggiori investimenti nella sanità digitale

In un sito di produzione di sale vicino a Cadice, in Spagna, il 14 settembre 2023.
Foto d’archivio: AFP/VNA/CVN

L’attuazione di politiche mirate per ridurre il consumo di sale del 25% potrebbe salvare circa 900.000 vite da malattie cardiovascolari entro il 2030“, ha affermato Hans Kluge, direttore regionale dell’OMS Europa in un comunicato stampa.

Nel Vecchio Continente un adulto su tre tra i 30 e i 79 anni soffre di ipertensione, e spesso è a causa del consumo di sale.

Cinquantuno dei 53 paesi della regione hanno un consumo medio giornaliero di sale superiore al livello massimo raccomandato dall’OMS di cinque grammi (un cucchiaino), principalmente a causa di alimenti trasformati e snack.

Un’elevata assunzione di sale aumenta la pressione sanguigna, che è uno dei principali fattori di rischio per le malattie cardiovascolari come infarti e ictus. – ha sottolineato l’OMS. L’Europa ha la più alta prevalenza di pressione sanguigna nel mondo.

Secondo l’organizzazione, gli uomini nella regione – che si estende fino all’Asia centrale – hanno più del doppio del rischio di morire di malattie cardiovascolari rispetto alle donne.

Inoltre il divario è anche geografico: la probabilità di morire giovani (tra i 30 e i 69 anni) a causa di una malattia di questo tipo è quasi cinque volte superiore nell’Europa orientale e in Asia centrale rispetto all’Europa occidentale.

AFP/VNA/CVN

-

PREV Le malattie cardiovascolari uccidono 10.000 persone al giorno in Europa | TV5MONDE
NEXT Cosa mangeremo domani…forse