impulso al trattamento dei tumori negli ospedali – HELENE FM

impulso al trattamento dei tumori negli ospedali – HELENE FM
impulso al trattamento dei tumori negli ospedali – HELENE FM
-

Incremento delle cure contro il cancro all’ospedale di Saintes. Per fornire un’offerta sanitaria completa e all’avanguardia, il Gruppo Ospedaliero Saintes/Saint-Jean-d’Angély sta investendo nell’installazione di due acceleratori di particelle. Un vantaggio considerevole per l’accesso alle cure contro la malattia in Charente-Maritime. I lavori sono appena iniziati. Il progetto durerà dieci mesi.
La lotta contro il cancro è una delle principali priorità per la regione. Protagonista della sanità pubblica, il Gruppo Ospedaliero Saintes/Saint-Jean-d’Angély si impegna ad offrire un’assistenza completa ed efficace ai pazienti affetti dalla malattia. Nel 2021, il sud del dipartimento ha registrato più di 16.300 persone che convivono con il cancro, per una popolazione di quasi 300.000 abitanti, di cui più di 2.300 nuovi casi in due anni. Queste cifre sottolineano l’importanza cruciale di un’assistenza medica specializzata e accessibile. L’anno scorso sono stati trattati più di 1.000 pazienti, per un totale di oltre 21.000 sedute, principalmente per tumori al seno, alla prostata e ai polmoni.
I lavori di ristrutturazione del reparto di radioterapia, iniziati il ​​2 aprile, prevedono la costruzione di un terzo bunker di radioterapia e l’installazione di due nuovi acceleratori di particelle Halcyon della società Varian. Questi dispositivi, dotati delle più recenti tecnologie e in grado di ospitare fino a 45 pazienti al giorno, permetteranno di erogare trattamenti sempre più precisi, adattandosi a tutte le sedi anatomiche e a tutti gli attuali protocolli di trattamento. La fine del progetto è prevista per dicembre 2024, prima dell’installazione degli acceleratori nell’aprile 2025. Costo dell’operazione: 8 milioni di euro, interamente finanziati dal gruppo ospedaliero Saintes/Saint-Jean-d’Angély.
Questo sviluppo presso l’ospedale di Saintes fa parte dell’assistenza completa e multidisciplinare per i pazienti affetti da cancro nella Charente-Maritime, dall’imaging diagnostico a diversi trattamenti contro il cancro, come la chirurgia, la radioterapia e i trattamenti sistemici come la chemioterapia.

-

PREV possiamo fermare un attacco di cuore che è iniziato?
NEXT Bio-ADM, nuovo biomarker della congestione residua?