come riconoscere i sintomi?

come riconoscere i sintomi?
come riconoscere i sintomi?
-
type="image/webp"> type="image/webp">>>

Se hai sintomi di rinite allergica o asma, potresti soffrire di allergia agli acari della polvere, animali microscopici che proliferano nelle case.

Cos’è un acaro?

Gli acari non sono visibili ad occhio nudo perché sono troppo piccoli. E per una buona ragione, un acaro misura solo tra un quarto e un terzo di millimetro. Se osservi un acaro al microscopio, vedrai un piccolo insetto bianco con otto zampe.

Queste piccole creature proliferano in luoghi caldi (20/25°C) e umidi (dal 70 all’80% di umidità). Esistono non meno di 13 specie di acari. Tutti sono adattati all’ambiente delle nostre case.

Gli acari si nutrono delle squame della pelle che eliminiamo quotidianamente. Queste scale si trovano in la nostra biancheria da letto, i nostri tappeti, le nostre lenzuola e altri oggetti in tessuto (divano, poltrone, ecc.). Un adulto perde in media 1,5 g di pelle morta ogni giorno. Abbastanza per nutrire un milione di acari!

La presenza di acari in una casa non indica una mancanza di igiene o pulizia. L’acaro è un componente essenziale della polvere domestica.

Cos’è l’allergia agli acari della polvere?

L’acaro contiene sostanze allergeniche, cioè in grado di scatenare una reazione allergica in alcune persone.

L’allergene principale dell’acaro è presente principalmente nel suo feci, ma il corpo dell’aracnide contiene anche allergeni. La maggior parte degli acari muore quando i livelli di umidità diminuiscono o le temperature sono molto basse. Ma lasciano dietro di sé i loro escrementi.

Gli acari morti e i loro escrementi possono continuare a causare reazioni allergiche. Negli ambienti caldi e umidi, gli acari possono vivere fino a un anno.

I principali sintomi dell’allergia agli acari della polvere sono:

  • starnuti;
  • rinorrea ;
  • occhi rossi, lacrimanti;
  • naso chiuso ;
  • formicolio al naso, alla gola e/o alla bocca;
  • prurito alla pelle;
  • uno scarico di muco in gola;
  • una tosse.

In alcune persone allergiche agli acari della polvere, l’asma può scatenarsi: difficoltà di respirazione, respiro sibilante, tosse grave o persino sensazione di oppressione al petto.

-

PREV 5 alimenti da scegliere per un aumento impressionante della massa muscolare – Tuxboard
NEXT Questo olio può prevenire l’Alzheimer e la buona notizia è che ne basta mezzo cucchiaino