Per vivere più a lungo, ecco la cosa semplice da fare ogni giorno…

Per vivere più a lungo, ecco la cosa semplice da fare ogni giorno…
Per vivere più a lungo, ecco la cosa semplice da fare ogni giorno…
-

In Francia il numero dei centenari ha raggiunto un livello record. Nel 2023 il loro numero salirebbe a 30.000, 30 volte di più rispetto a cinquant’anni fa. Qual è il loro segreto? Adotta un dieta bilanciata, praticare regolarmente attività fisica, evitare le sigarette e moderare il consumo di alcol sono tutte raccomandazioni per preservare la propria salute e quindi aumentare la propria aspettativa di vita. Ma a volte dimentichiamo un semplice consiglio che potrebbe farti risparmiare qualche mese di vita in più. Ve lo presentiamo.

Come aumentare la propria aspettativa di vita?

Non esiste un elisir di giovinezza, ma semplici abitudini quotidiane possono contribuire ad aumentare l’aspettativa di vita. Il primo: dormire. Dormire a sufficienza è di fondamentale importanza per la nostra salute. Consentendo al corpo di rigenerarsi e rafforzare il sistema immunitario, il sonno aiuta a ridurre il rischio di malattie croniche come il diabete di tipo 2, contribuendo al contempo a per gestire lo stressqualificato per “assassino silenzioso” da esperti.

Mantenere una vita sociale attiva è anche cruciale. La solitudine può avere effetti negativi sulla salute, come un aumento del rischio di sviluppare la malattia di Parkinson. Per vivere una lunga vita, ovviamente devi adottare Una dieta bilanciata. I medici consigliano una dieta ricca di frutta e verdura. Sarebbe da evitare il consumo di carne ultralavorata, mentre è consigliabile limitare la carne rossa a causa dei suoi effetti negativi su cuore e arterie.

Prendi le scale invece dell’ascensore

Una semplice scelta che affrontiamo ogni giorno potrebbe avere un impatto significativo sulla nostra longevità. Secondo uno studio condotto da ricercatori dell’Università dell’East Anglia e del Norfolk and Norwich University Hospital Foundation Trust nel Regno Unito, gli individui che optare per le scale rispetto agli ascensori hanno un rischio inferiore di quasi il 39% di sviluppare malattie cardiache o ictus.

Per arrivare a questa osservazione, gli scienziati hanno analizzato i dati di 480.000 partecipanti, di età compresa tra 35 e 85 anni, metà dei quali erano donne. Secondo la dottoressa Sophie Paddock, autrice dello studio, i risultati sarebbero stati coerenti con molte stime, che dimostravano i benefici di esercizio di intensità moderatacome salire le scale.

Leggi anche:

Aumenta la tua aspettativa di vita

Nelle colonne di Signora FigaroLo ha spiegato Martine Duclos, medico sportivo “per produrre energia, i muscoli catturano glucosio e grassi, impedendo loro di accumularsi attorno al cuore, al fegato e al pancreas”. Salire più di cinque rampe di scale al giornoè in giro 50 passiridurrebbe il rischio di malattie cardiache e il rischio di ictus e quindi aumenterebbe le possibilità di vivere più a lungo.

Le malattie cardiovascolari rimangono la principale causa di morte prematura. Tuttavia questo fenomeno è in gran parte prevenibile grazie all’esercizio fisico. Tuttavia, più di un adulto su quattro non riesce a raggiungere i livelli raccomandati di attività fisica. Salire le scale è spesso attività fisica che è sottostimato, ma questo studio conferma che questa semplice azione, anche se non sostituisce la regolare attività fisica, può ridurre i rischi cardiovascolari e di mortalità.

-

PREV Pappa reale: regna sul tuo benessere
NEXT 2 oncologi concordano sul miglior ortaggio antitumorale