Il Ministero della Salute e della Protezione Sociale celebra la Settimana Nazionale delle Vaccinazioni

Il Ministero della Salute e della Protezione Sociale celebra la Settimana Nazionale delle Vaccinazioni
Il Ministero della Salute e della Protezione Sociale celebra la Settimana Nazionale delle Vaccinazioni
-
27

L’obiettivo principale di questa celebrazione è sensibilizzare la popolazione marocchina e tutte le parti interessate sull’importanza vitale della vaccinazione infantile. La vaccinazione è riconosciuta come un intervento essenziale per prevenire malattie mortali, invalidanti, infettive e cancerose.

Inoltre, questa iniziativa mira a favorire il rispetto delle scadenze per la somministrazione di tutte le dosi necessarie secondo il Calendario vaccinale nazionale.

Quest’anno la commemorazione di questa settimana assume un significato particolare perché coincide con il 50e anniversario del Programma Esteso di Immunizzazione lanciato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità. È un’occasione per celebrare i successi e i progressi compiuti nella sanità pubblica grazie alla vaccinazione, sottolineandone l’impatto positivo sul salvataggio di vite umane e sulla prevenzione delle malattie prevenibili.

Grazie alla grande sollecitudine di Sua Maestà il Re Mohammed VI e l’effettivo coinvolgimento di Sua Altezza Reale la Principessa Lalla Meryem, il Marocco si impegna a offrire ai suoi bambini l’accesso gratuito a dodici vaccini sicuri, efficaci e di buona qualità presso i centri sanitari. Questi vaccini vengono somministrati secondo un programma nazionale che segue le raccomandazioni dell’Organizzazione Mondiale della Sanità e quelle del Comitato consultivo tecnico-scientifico nazionale sull’immunizzazione.

Questo evento rappresenta un’opportunità per mobilitare tutte le parti interessate, vale a dire gli operatori sanitari, i partner e i rappresentanti istituzionali e comunitari. A tal fine, il Ministero della Salute e della Protezione Sociale, in collaborazione con l’UNICEF, ha predisposto una serie di materiali di comunicazione, che saranno lanciati a livello nazionale e regionale, affinché i messaggi di sensibilizzazione possano raggiungere il target della popolazione e raggiungere gli obiettivi attesi. .

A seguito degli sforzi compiuti nel quadro del Programma nazionale di immunizzazione, il Marocco ha compiuto progressi significativi nella vaccinazione contro le malattie bersaglio, riducendo considerevolmente la mortalità e la morbilità tra i bambini sotto i 5 anni. Tuttavia, mantenere un’elevata copertura vaccinale nazionale è essenziale per affrontare le sfide emergenti e continuare a proteggere la salute dei nostri bambini.

-

PREV Potenziale riduzione della trasmissione della malaria in Africa a causa del riscaldamento globale, secondo uno studio
NEXT Diabete di tipo 1 invertito da farmaci nei topi