Un treno di prova di velocità e un treno merci si scontrano

Un treno di prova di velocità e un treno merci si scontrano
Un treno di prova di velocità e un treno merci si scontrano
-

Uno scontro frontale tra due treni giovedì mattina presto alla periferia di Santiago ha provocato due morti e nove feriti, tra cui quattro cittadini cinesi, ha annunciato la compagnia ferroviaria cilena Empresa de Ferrocarriles del Estado (EFE).

La collisione è avvenuta tra un treno in fase di collaudo, senza passeggeri, della compagnia nazionale e un treno merci della compagnia Fepasa.

“Siamo spiacenti di annunciare la morte di due dipendenti del treno merci”, ha dichiarato l’EFE in un comunicato, precisando che le due vittime erano il macchinista e il suo assistente.

Nella collisione sono rimaste ferite anche nove persone, tra cui quattro cittadini cinesi che erano a bordo del treno EFE per effettuare i test di velocità. Il treno è stato prodotto dal consorzio cinese CRRC Sifang nell’ambito di un piano di rilancio del trasporto ferroviario in Cile.

Tutti i feriti sono stati portati in un ospedale locale. Secondo la polizia, uno di loro è in condizioni critiche, mentre la prognosi degli altri, compresi i cittadini cinesi, non è in pericolo.

I due treni si sono scontrati sulla linea ferroviaria principale tra Puente Maipo e Nos, nel comune di San Bernardo, alla periferia di Santiago.

“Per ragioni sconosciute”, il treno in fase di prova “non è stato avvertito che il treno merci stava arrivando verso nord”, ha spiegato ai media locali il procuratore Pedro Aravena.

Le persone che si trovavano sul treno EFE “sono andate verso l’ultimo vagone e così hanno potuto evitare di perdere la vita”, ha detto. Il macchinista del treno merci e il suo assistente, invece, non hanno visto arrivare l’altro treno e sono stati colpiti frontalmente, ha spiegato.

David Fernandez, direttore della Fepasa, ha assicurato che il treno merci era autorizzato a circolare in quel momento e che le due vittime erano dipendenti molto esperti.

Il macchinista del treno EFE e il responsabile del controllo dei binari sono stati arrestati nell’ambito delle indagini per omicidio colposo e lesioni personali gravi.

In Cile circolano pochi treni e gli incidenti ferroviari sono quindi rari. Secondo il sindaco di San Bernardo Christopher White, l’ultimo incidente simile avvenuto nella zona risale al 1955.

“Si tratta sicuramente di una situazione fuori dall’ordinario, che non ha nulla a che vedere con gli speed test o altro. Si tratta piuttosto di un malfunzionamento e dobbiamo determinarne le cause esatte e adottare le misure necessarie”, ha dichiarato il ministro dei Trasporti Juan Carlos Muñoz.

-

NEXT tempo, cappelli… Tutte le informazioni sul sorteggio di qualificazione