La RN e i suoi alleati stanno facendo un po’ marcia indietro

La RN e i suoi alleati stanno facendo un po’ marcia indietro
La RN e i suoi alleati stanno facendo un po’ marcia indietro
-

Il RN ed i suoi alleati dell’ala LR-Eric Ciotti arretrano leggermente, al 34% delle intenzioni di voto, davanti all’alleanza di sinistra che rosicchia un punto al 29%, mentre il campo macronista recupera un po’ Il 22%, secondo un sondaggio quotidiano Ifop-Fiducial pubblicato giovedì.

La prima edizione di questo sondaggio “rolling”, per LCI, Le Figaro e Sud Radio, misura per la prima volta da quando sono conosciuti tutti i candidati le intenzioni di voto.

I candidati del Raggruppamento Nazionale e il repubblicano Eric Ciotti sono al 34%. Un precedente studio dello stesso istituto, pubblicato lunedì da LCI, dava il 33% al RN e il 4% a quest’ala del LR favorevole all’alleanza con il partito di Jordan Bardella, misurati poi separatamente.

Il Nuovo Fronte Popolare continua a progredire e l’89% dei suoi elettori è sicuro della propria scelta, un tasso paragonabile a quello del RN (88%) e superiore a quello del campo presidenziale (73%).

I candidati favorevoli alla coppia Emmanuel Macron e Gabriel Attal, sotto la bandiera dell’Ensemble, che nel sondaggio di lunedì hanno ottenuto solo il 18% delle intenzioni di voto, sono balzati al 22%, restando dietro agli altri due blocchi.

I candidati LR contrari all’alleanza con RN ottengono il 6%, contro il 5% di lunedì.

Secondo questo sondaggio, il 64% degli elettori prevede di votare al primo turno delle elezioni legislative anticipate previste per il 30 giugno, una partecipazione che sarebbe in significativo aumento rispetto al 49% nel 2022 nella Francia continentale.

Un altro barometro interattivo Toluna-Harris per Challenges, M6 e RTL ha presentato giovedì cifre abbastanza vicine, con un RN e i suoi alleati al 35% di intenzioni di voto, un Nuovo Fronte Popolare al 26% e una maggioranza presidenziale accreditata al 21%.

L’indagine Ifop è stata effettuata online dal 18 al 20 giugno su un campione rappresentativo di 1.861 iscritti alle liste elettorali. I margini di errore sono compresi tra 1,1 e 2,5 punti.

L’indagine Toluna-Harris Interactive è stata condotta con lo stesso metodo, dal 19 al 20 giugno, su un campione rappresentativo di 2.004 persone iscritte alle liste elettorali (margini di errore tra 1 e 2,3 punti).

-

NEXT Sabrina Agresti-Roubache, terza nella sua circoscrizione elettorale a Marsiglia, si ritira