Euro finito per Mbappé? L’annuncio preoccupante dell’ex medico dei Blues

-

Zapping Onze Mondial ESCLUSA: intervista al “Little Brother” di Randal Kolo Muani!

La vittoria dei francesi contro l’Austria (1-0), che rappresenta comunque un’ottima soddisfazione per l’ingresso in corsa a questo Euro 2024, è stata rovinata da un evento di fine gara che rappresenta una vera minaccia. Kylian Mbappé, numero 10 e capitano dei Blues, si è infatti ferito gravemente al naso nei minuti finali. Un duello aereo con Kevin Danso ha lasciato Mbappé con il naso sanguinante, un setto nasale spettacolarmente deformato e costretto ad uscire.

Un pacchetto completo è assolutamente possibile!

Quindi, dal momento che Didier Deschamps e il suo staff hanno riconosciuto probabile il verdetto del naso rotto, dobbiamo temere un ritiro dalla competizione? L’ex medico della squadra francese, Fabrice Bryand, è intervenuto in onda sull’Evening Team. E non in modo rassicurante. Secondo lui, un infortunio di questo tipo richiederà un’operazione e comporterà un’assenza di almeno 10 giorni. Per il medico, il ritorno a fine gara sarebbe la tendenza più probabile, mentre un ritiro totale sarebbe una possibilità concreta!

Per riassumere

C’è molta preoccupazione per l’infortunio al naso di Kylian Mbappé. Da lì a minacciare il resto della sua concorrenza? L’ex medico della Nazionale francese ha espresso il suo parere sulla questione, con una tendenza chiara…

-

PREV Sopravvivere tra spazzatura e macerie
NEXT Sabrina Agresti-Roubache, terza nella sua circoscrizione elettorale a Marsiglia, si ritira