il bug che rovinava la vita degli utenti Android è stato corretto

-

Google Maps è una delle app più utili per spostarsi, ma nel 2024 gli utenti Android hanno riscontrato un bug molto fastidioso che rendeva inutilizzabile la funzionalità di navigazione. Fortunatamente, Google ha ascoltato le lamentele e alla fine ha risolto il problema.

Se sei un utente Android e hai utilizzato Google Maps nel 2024, potresti aver riscontrato un bug molto fastidioso che rendeva praticamente inutile la funzione di navigazione. Ma stai tranquillo, Google ha finalmente risolto il problema!

Un bug molto fastidioso per gli utenti Android

Per gran parte del 2024, Google Maps ha riscontrato significativi errori di navigazione che hanno colpito principalmente gli utenti Android. Questo bug riguardava la funzionalità che consente di inserire più destinazioni in un percorso. Infatti, anche se poteva essere configurata bene, questa funzione non funzionava correttamente e si doveva perdere tempo per ottenere nuovamente un percorso valido. Il bug è stato ampiamente documentato, su Reddit Per esempio.

Quando tutto funzionava, un utente di Google Maps che raggiungeva la prima destinazione poteva premere il pulsante “Continua” per ricevere le indicazioni stradali per la destinazione successiva. Tuttavia, questa funzionalità non funzionava più. Sebbene il pulsante “Continua” sia visibile, non risponde quando viene cliccato. In questa situazione, gli utenti non avevano altra scelta che chiudere l’app Google Maps e reinserire manualmente la destinazione successiva dopo aver raggiunto quella precedente.

Dopo mesi di attesa e reclami degli utenti, Google ha finalmente ascoltato. Un recente aggiornamento dell’app, versione 11.131.0102, è stato distribuito per correggere questo bug. Questo aggiornamento ti consente ancora una volta di utilizzare la funzionalità di percorsi multipli senza timore di incidenti. È una vera boccata d’aria fresca per coloro che fanno affidamento su questa funzionalità nella loro vita quotidiana.

Altri cambiamenti

Oltre a risolvere questo bug, Google Maps ha anche annunciato diversi interessanti aggiornamenti che dovrebbero migliorare l’esperienza dell’utente. Queste novità non sono unanimi, soprattutto le modifiche riguardanti il sequenza temporale.

Dal 1 dicembre 2024 l’accesso alla sezione “La tua cronologia” avverrà solo tramite l’app mobile, una modifica che mira a centralizzare le funzionalità e renderle più accessibili. Questo cambiamento provoca una reazione, come possiamo vedere qui sopra Redditla comunità che lamenta di perdere una funzione pratica.

Fonte: Reddit

Una delle grandi novità è l’integrazione dell’intelligenza artificiale per ricerche più precise. Questa funzionalità permette di trovare con maggiore precisione i luoghi di interesse, siano essi ristoranti, monumenti o punti di visita. Inoltre, l’intelligenza artificiale è ora in grado di creare riassunti delle migliori fotografie e recensioni, offrendo così consigli sulle guide turistiche o programmi di tour personalizzati.

Fonte: Google

Infine, Google Maps continua a sviluppare le sue mappe 3D, che offrono una rappresentazione visiva del globo più sofisticata e dettagliata. Questa funzionalità, già apprezzata dagli utenti iPhone, consente una navigazione più immersiva e precisa, soprattutto nelle aree urbane densamente popolate.

Visualizzazione immersiva // Fonte: Google

-

NEXT Sabrina Agresti-Roubache, terza nella sua circoscrizione elettorale a Marsiglia, si ritira