Imbattuto in Bundesliga, il Bayer Leverkusen completa la sua stagione d’oro e “farebbe la storia”

Imbattuto in Bundesliga, il Bayer Leverkusen completa la sua stagione d’oro e “farebbe la storia”
Imbattuto in Bundesliga, il Bayer Leverkusen completa la sua stagione d’oro e “farebbe la storia”
-
>>

I giocatori del Bayer Leverkusen festeggiano il titolo del campionato tedesco sul prato attorno al loro allenatore spagnolo, Xabi Alonso, il 18 maggio 2024, dopo la vittoria finale contro l'Augsburg (2-1).

I giocatori del Bayer Leverkusen festeggiano il titolo del campionato tedesco sul prato attorno al loro allenatore spagnolo, Xabi Alonso, il 18 maggio 2024, dopo la vittoria finale contro l’Augsburg (2-1). WOLFGANG RATTAY / REUTERS

Probabilmente l’Arsenal non sarà campione d’Inghilterra quest’anno, ma gli “Invincibili” sembrano essere tornati. Questo soprannome – dato alla squadra di Thierry Henry e Patrick Vieira durante la loro imbattuta stagione 2003-2004 in Premier League – è stato emulato in Germania vent’anni dopo. Sabato 18 maggio, il Bayer Leverkusen ha completato la sua stagione perfetta in Bundesliga (ventotto vittorie, sei pareggi), vincendo contro l’Augsburg, davanti al pubblico di casa (2-1), grazie ai gol di Victor Boniface e Robert Andrich allo stadio inizio della riunione.

Leggi anche | Il Bayer Leverkusen vince il suo primo titolo di Bundesliga e pone fine all’egemonia del Bayern Monaco

Aggiungi alle tue selezioni

Autore di una stagione eccezionale, il club guidato da Xabi Alonso è riuscito a mettere fine all’egemonia del Bayern Monaco, vincitore degli ultimi undici campionati tedeschi. Tutto con stile. Concatenando vittorie e soprattutto mantenendo sistematicamente la suspense. Contro lo Stoccarda, il 27 aprile, il Werkself ha aspettato fino al sesto minuto di recupero per strappare il pareggio con Robert Andrich (2-2). Un mese prima, i giocatori del Bayer erano ancora guidati dall’Hoffenheim nei momenti finali prima di ribaltare la partita e vincere (2-1).

“Se restassimo imbattuti in Bundesliga, saremmo la prima squadra [à signer un tel exploit] e faremmo la storia”, aveva anticipato Alonso prima della prima “finale” della sua squadra a fine stagione. Perché l’anno finanziario 2023-2024 potrebbe presto essere più che perfetto nel Nord Reno-Westfalia. Dopo aver vinto per la prima volta nella sua storia il titolo di campione tedesco, il Bayer Leverkusen cercherà di chiudere in bellezza non subendo nessuna sconfitta in tutte le competizioni. Per riuscirci ha ancora due gradini da salire: la finale di Europa League, contro l’Atalanta Bergamo, il 22 maggio, poi quella di Coppa di Germania, contro il Kaiserslautern, residente in seconda divisione, il 25 maggio. Se ci riusciranno, la stella Florian Wirtz e i suoi compagni di squadra vivranno una stagione di 53 partite senza sconfitte.

Un tatuaggio da ricordare

Con il cartellino pieno convalidato in campionato, Xabi Alonso non intende sprecare queste ultime partite. “Possiamo festeggiare con i nostri tifosi, ma da lunedì dovremo concentrarci completamente sull’ultima settimana”, ha avvertito (in particolare) l’ex centrocampista del Real Madrid. Lui e la sua squadra potranno assaporare appieno e misurare il loro risultato, indipendentemente dal risultato delle ultime due partite. Dal 1945, solo Perugia, Milan e Juventus Torino in Italia, e quindi Arsenal in Inghilterra, sono riuscite a concludere un campionato imbattute.

Leggi anche | Calcio: Jean-Louis Gasset annuncia il suo ritiro a fine stagione

Aggiungi alle tue selezioni

Non c’è dubbio che i tifosi del Bayer non dimenticheranno presto questa stagione. Ma, per ogni evenienza, il club ha deciso di fare un piccolo gesto, offrendo loro un tatuaggio gratuito di uno dei simboli della squadra “per eternare questa stagione unica [leur] pelle “. Un’iniziativa riecheggiata nelle parole di Xabi Alonso all’inizio di maggio, considerando “che tutti siano sulla barca e che tutti si sentano preoccupati per quello che stiamo facendo”. Una barca che ora naviga verso la Champions League. Resta ora da vedere con quali velisti, con i giocatori del Bayer che promettono di essere molto corteggiati quest’estate.

Valentino Moinard

Riutilizza questo contenuto

-

NEXT ecco come osservarli e fotografarli in Francia (cielo permettendo)