Fez: un vasto programma per restaurare le storiche moschee zaouia

Fez: un vasto programma per restaurare le storiche moschee zaouia
Fez: un vasto programma per restaurare le storiche moschee zaouia
-

Dall’Economist | 06/05/2024 – 16:34 | suddividere

La città di Fez lancerà un vasto programma per restaurare le emblematiche moschee zaouia dell’antica medina. Secondo l’Agenzia per lo Sviluppo e la Riabilitazione della Città di Fez (ADER-Fez), è stato recentemente lanciato un progetto per realizzare studi architettonici e monitorare i lavori di restauro e riabilitazione di diverse moschee zaouia.

Il progetto riguarda le moschee Assadiqiya e Charradiya zaouia, nonché un progetto per la realizzazione di lavori di consolidamento, restauro e riabilitazione della moschea Tijania zaouia (Derb Ben Salem) e dei suoi dintorni.

Secondo la stessa fonte, questi progetti rientrano nel quadro dell’accordo di partenariato relativo al programma di promozione delle attività economiche e di miglioramento dell’ambiente di vita nella Medina di Fez (2020-2024), firmato davanti a Sua Maestà il Re Mohammed VI nel marzo 2020. Per la realizzazione dei lavori relativi alle moschee Assadiqiya e Charradiya zaouia è previsto un budget di 5,9 milioni di dirham. Questa operazione consentirà di preservare e valorizzare il ricco patrimonio culturale e spirituale della medina rispettando gli standard architettonici e storici inerenti a questo patrimonio eccezionale, apprendiamo da ADER-Fez.

-

PREV Nella provincia di Namur ci sono 504 automobili ogni 1.000 abitanti
NEXT Il gusto della depigmentazione: La ricerca della bellezza a rischio della propria vita!