Incidenti durante il viaggio di Éric Zemmour in Corsica: un’indagine aperta

Incidenti durante il viaggio di Éric Zemmour in Corsica: un’indagine aperta
Incidenti durante il viaggio di Éric Zemmour in Corsica: un’indagine aperta
-

Il presidente del partito di estrema destra Riconquista ha condotto sabato ad Ajaccio la campagna elettorale per le elezioni europee.

Durante una passeggiata in un mercato, il candidato di estrema destra è stato preso di mira con insulti e lancio di uova.

C’è stato poi un litigio fisico con una donna che avrebbe “cercato di spingerlo”.

Segui la copertura completa

Elezioni europee 2024

“Forum fascisti” : questa è una delle espressioni corse che Eric Zemmour ha sentito questo sabato 4 maggio a fine mattinata. Mentre passeggiava in un mercato di Ajaccio prima di una riunione di Reconquête nell’ambito delle elezioni europee, il presidente di Reconquête ha ricevuto un uovo in testa ed è stato bersaglio di numerosi insulti.

Accolto da un gruppo di avversari

Accolto calorosamente su alcune bancarelle, l’attivista di estrema destra è stato incoraggiato a guardare altrove, su altri. Ma lì lo aspettava soprattutto a “comitato di benvenuto” composto “una quindicina di attivisti di sinistra”secondo il quotidiano locale Corsica-Mattinache ha pubblicato i video degli alterchi. “Cancellato”, una donna gli grida, “I fascisti fuori“, canta un attivista in corso. La gente lo ha anche chiamato a “facho” e gli gridò “lascia qui !”, secondo la testimonianza di un fotografo AFP sul posto.

Una donna ha anche schiacciato un uovo sulla testa di Eric Zemmour. “C’erano getti d’acqua e lancio di uova e una donna ha cercato di spingerlo”ha detto all’AFP una fonte della polizia, precisandolo “L’incidente è stato molto breve.” In un video di Corsica-Mattina, vediamo il leader del partito di estrema destra reagire colpendo questa donna, nonostante le sue forze di sicurezza la controllassero. Un gesto descritto come “puro riflesso di legittima difesa” dall’entourage di Eric Zemmour. “Gli arriva alle spalle, non sa chi è, se è un uovo, un pugno, un coltello, scappa”ha supplicato coloro che lo circondavano all’AFP, assicurando che intendevano sporgere denuncia: “Non ha mai voluto picchiare questa donna.” Nel luglio 2022, l’uomo che ha schiacciato un uovo sulla testa di Eric Zemmour durante la campagna presidenziale è stato condannato dai tribunali a una multa di 500 euro, con sospensione della pena.

È stata aperta un’indagine per “affrontare la violenza con le armi”, ha detto all’AFP il procuratore di Ajaccio Nicolas Septe: “Le indagini sono state affidate al DIPN (Direzione Interdipartimentale della Polizia Nazionale) che deve accertare chi sono le persone che hanno aggredito il signor Zemmour”.

Lo aggiunge il pubblico ministero“Si sarebbe verificato un altro alterco fisico” dopo il lancio delle uova e gli insulti, “in circostanze che restano da chiarire”. “Gli accertamenti delle forze dell’ordine, l’utilizzo dei diversi video già sequestrati e la raccolta delle testimonianze mireranno in particolare a identificare tutte le persone coinvolte e a chiarire circostanze e contesto dei fatti”, precisa il magistrato. Nessuna denuncia è stata ancora presentata riguardo al colpo presumibilmente inferto da Eric Zemmour alla donna.

  • type="image/avif" class="jsx-4d89adcd260acbe7"> type="image/jpeg" class="jsx-4d89adcd260acbe7"> type="image/avif" class="jsx-4d89adcd260acbe7"> type="image/jpeg" class="jsx-4d89adcd260acbe7"> type="image/avif" class="jsx-4d89adcd260acbe7"> type="image/jpeg" class="jsx-4d89adcd260acbe7">>>>>>>

    Leggi anche

    Dalle presidenziali alle legislative, il doppio fallimento di Eric Zemmour

“Questo è il vero volto dell’estrema sinistra, dei piccoli gruppi violenti, che ci vogliono davvero morti” Da parte sua, il leader del partito, accreditato dal 5% al ​​6% delle intenzioni di voto, ha reagito immediatamente. Colui che è stato condannato più volte per istigazione all’odio razziale ha poi continuato il suo girovagare, sempre seguito dalle stesse quindici persone tenute a distanza da un cordone del CRS.


FS

-

PREV Alluvioni: situazione “drammatica” e “senza precedenti” in Brasile
NEXT Quando poesia e misticismo vanno di pari passo a Casablanca