James Hetfield dei Metallica elogia il nuovo supergruppo categoria 7

James Hetfield dei Metallica elogia il nuovo supergruppo categoria 7
James Hetfield dei Metallica elogia il nuovo supergruppo categoria 7
-

Il frontman dei Metallica James Hetfield ha recentemente espresso il suo entusiasmo per la scoperta del nuovo supergruppo Category 7, composto da musicisti metal veterani. Durante un’apparizione al The Metallica Report, Hetfield ha espresso sorpresa e gioia nell’ascoltare la loro musica sulla radio satellitare Sirius XM.

Hetfield, che generalmente ascolta playlist famose, ha sottolineato l’importanza della radio per scoprire nuova musica. “Ascoltando la radio credo che la cosa più recente che mi ha sorpreso e fatto sorridere sono stati i Category 7, un gruppo che è una sorta di collaborazione tra più persone”, ha dichiarato. È rimasto particolarmente colpito dalla voce di John Bush, ex membro degli Armored Saint e degli Anthrax. “La voce è fantastica. E mi sembrava molto familiare…”osservò Hetfield, aggiungendo con umorismo: “Era quel maledetto John Bush, il cantante che non abbiamo mai avuto.”

I Category 7, che pubblicheranno il loro album di debutto omonimo il 26 luglio tramite Metal Blade Records, comprendono un elenco impressionante di talenti metal. La band comprende John Bush alla voce, Phil Demmel (ex Machine Head) alla chitarra, Mike Orlando (ex Adrenaline Mob) alla chitarra, Jack Gibson (Exodus) al basso e Jason Bittner (Overkill/Shadows Fall) alla batteria di chitarra .

La formazione della band è la storia di musicisti esperti che si uniscono per creare la musica che amano. Orlando e Demmel si incontrarono per la prima volta agli eventi in onore di Randy Rhoads, il leggendario chitarrista di Ozzy Osbourne. La loro collaborazione si rafforzò quando si ritrovarono al Dingbatz, un club metal nel New Jersey, dove Demmel si esibiva con gli Overkill.

La categoria 7 ha iniziato a lavorare insieme nel marzo 2023, con Orlando e Demmel che scrivevano regolarmente musica. Il batterista Jason Bittner ha registrato le sue parti nel suo studio di casa e le ha rimandate a Orlando e Demmel, che hanno continuato a perfezionare le tracce. Bush ha poi aggiunto la sua voce ai Sonic Stomp Studios di Orlando, dove l’album è stato prodotto, registrato, mixato e masterizzato.

Episodio del report dei Metallica:

Leggi anche: Carmine Appice dice che i Black Sabbath non sono Heavy Metal: “È Heavy Hard Rock”

Video di categoria 7:

-

NEXT Howard Jones si prende una pausa dalla Musician Mansion durante un anno impegnativo di nuovi progetti