Babbo Natale e Christophe Willem in duetto sull’intensa “Tears do not flow”: ascoltate!

Babbo Natale e Christophe Willem in duetto sull’intensa “Tears do not flow”: ascoltate!
Babbo Natale e Christophe Willem in duetto sull’intensa “Tears do not flow”: ascoltate!
-
Crediti fotografici: Bestimage

Dai, ti porto via… “. Leader del gruppo Hyphen Hyphen, Babbo Natale ora va da solo con l’uscita del suo primo album senza i suoi amici, “Recommence-moi”. Un disco motivato dall’enorme successo a sorpresa riscontrato dalla sua ballata “Salted Popcorn”, ascoltata più di 100 milioni di volte sulle piattaforme streaming ma nonostante tutto snobbata dai Victoires de la Musique. “ Se la canzone non avesse avuto così tanto successo, penso che non avrei fatto un album. Sarebbe rimasto l’EP, che resta già il risultato di questo “Salty Popcorn”. Come continuiamo a raccontare la storia? Scrivevo canzoni e le trovavo quasi immodeste perché non erano pensate per essere ascoltate. Lì si vestono, mi diverto e mi proietto in un entusiasmo artistico totale » assicura il rocker nizzardo in un’intervista a Purecharts.

Il lettore Dailymotion si sta caricando…

“L’ho scritto per lui e per noi”

Eppure non c’è alcun impulso elettrico in questo primo album solista, pieno principalmente di ballate e piccole canzoni pop ritmate, su cui si stende l’ombra di Veronica SansonFrancia Gallo o Celine Dion. Nel corso delle sue 11 tracce, l’album “Recommence-moi” comprende solo un duetto, la canzone “Tears do not flow” con colui che divenne suo amico, Christophe Willem. “ Il mio obiettivo non era affatto fare duetti e ho rifiutato tutto ciò che mi veniva offerto perché volevo presentarmi prima. Ma era ovvio: ci siamo incontrati, abbiamo parlato e l’ho scritto per lui e per noi. Davvero su misura, per raccontare la storia di questa amicizia in erba. Non sarebbe stato scritto se fosse stato qualcun altro » Babbo Natale assicura al nostro microfono.

Da questa amicizia è nata una canzone tenera, tra ballata e pop intenso, dove Babbo Natale e Christophe Willem asciugarsi le lacrime sul pianoforte: “ Se le nuvole si scontrano ma non piove / Oggi è triste, le lacrime non scendono / Le lacrime non scendono / E anche se i nostri dolori non sono uguali / Ti presto la mia voce, qualche scoppio a ridere / Qualche esplosione di me / E griderai il mio dolore / La mia fiamma e le mie leggi / Dammi la tua voce, qualche esplosione del peggio / Qualche esplosione di te / E ci guariremo a vicenda “. Su Instagram, Christophe Willem ha detto di aver avuto ” l’onore di essere stato invitato a duettare con lei su questo titolo che lo mette in risalto [leur] amicizia “. Un grande incontro! Da notare che Babbo Natale ha appena annunciato un grande concerto allo Zénith di Parigi l’11 giugno 2025. I biglietti, tra 30 e 58 euro, sono già disponibili.

-

NEXT Uno spettatore sporge denuncia contro Madonna per “pornografia”