Kerry King pensa che Jeff Hanneman avrebbe “amato” il suo progetto solista

Kerry King pensa che Jeff Hanneman avrebbe “amato” il suo progetto solista
Kerry King pensa che Jeff Hanneman avrebbe “amato” il suo progetto solista
-

In una recente intervista con Classic Rock, il chitarrista degli Slayer Kerry King ha condiviso i suoi pensieri sul suo nuovo album solista, From Hell I Rise, e si è chiesto cosa ne avrebbe pensato il suo defunto compagno di band, Jeff Hanneman.

King ha espresso fiducia che Hanneman avrebbe abbracciato i temi dell’album, affermando: “Ci ho pensato quando ho realizzato questo album. E io ho pensato, ‘Jeff adorerebbe questo album: contiene un sacco di cose antireligiose, molte cose di guerra, molto odio.’ Gli sarebbe piaciuto moltissimo.

From Hell I Rise, in uscita il 17 maggio, segna la prima avventura solista di King da quando ha concluso il tour d’addio degli Slayer nel 2019. L’album presenta musicisti di prim’ordine tra cui l’ex chitarrista dei Machine Head/Violence Phil Demmell, l’ex bassista degli Hellyeah Kyle Sanders e Il batterista degli Slayer Paul Bostaph, così come il cantante dei Death Angel Mark Osgueda.

Sebbene King abbia preso in considerazione l’idea di intraprendere lui stesso la voce, alla fine ha scelto di non farlo a causa dei suoi limiti autoimposti: “Ho convinzione, ma non ho una bella voce. Se avessi dovuto fare il cantante, avrei potuto farlo, ma non sono in grado di cantare e suonare la chitarra allo stesso tempo, il che sarebbe stato un grosso problema per me”.

L’annuncio di From Hell I Rise ha preceduto quello della reunion degli Slayer per tre festival americani nel corso dell’anno. Nonostante questa riunificazione, King ha chiarito in un’intervista a Metal Hammer che non si sarebbe concluso con nuove registrazioni o un tour importante, descrivendolo come un evento che celebra i cinque anni trascorsi dai loro ultimi concerti prima della pandemia.

Kerry King – Residuo:

-

PREV “Hit Me Hard And Soft”, il pop sentimentale ed esistenziale di Billie Eilish – rts.ch
NEXT 5 significati nascosti nei video musicali dei BTS che non hai mai notato