Il produttore lattiero-caseario olandese Royal A-ware mette a segno un altro colpo in Belgio

Il produttore lattiero-caseario olandese Royal A-ware mette a segno un altro colpo in Belgio
Il produttore lattiero-caseario olandese Royal A-ware mette a segno un altro colpo in Belgio
-
icona

Henk Vrieselaar/Shutterstock.com

Consapevolezza reale acquisisce Il gruppo alimentare lattiero-caseario, con sede a Zonhoven. Il produttore lattiero-caseario olandese continua la sua espansione in Belgio, con l’obiettivo deliberato di competere con grandi nomi come Milcobel e FrieslandCampina.

Dieci volte più grande

Due anni fa, Royal A-ware, che fornisce in particolare il latte Albert Heijn, ha annunciato la sua ambizione di diventare un attore importante anche in Belgio. Da allora, A-ware ha acquistato le torri di ristrutturazione del latte in polvere FrieslandCampina, la fallita Hollebeekhoeve e il produttore di latte Olympia.

Il Dairy Food Group rappresenta oggi un fatturato di 300 milioni di euro e quattro stabilimenti. Questa azienda familiare con sede nel Limburgo produce prodotti lattiero-caseari a marchio del distributore per i supermercati, tra cui formaggio cremoso, bevande proteiche, panna (montata) e dessert.

Royal A-ware ha un fatturato di 3,3 miliardi di euro e impiega 4.000 persone. L’azienda è il principale fornitore di latte e formaggio di Albert Heijn. In Spagna, l’anno scorso A-ware ha acquistato una fabbrica di mozzarella da Danone.

Tenere aggiornato

Ricevi le nostre newsletter gratuite e non perdere le ultime novità sulla vendita al dettaglio.

sottoscrivi

logo

Royal A-ware acquisisce The Dairy Food Group, con sede a Zonhoven. Il produttore lattiero-caseario olandese continua la sua espansione in Belgio, con l’obiettivo deliberato di competere con grandi nomi come Milcobel e FrieslandCampina.

-

PREV Le foto di Olivier Cosson per fuggire, mentre si trova in città, a Bihorel, vicino a Rouen
NEXT Oh il raviolo, firmato François Hollande