Affondamento di una nave della Transat Québec Saint-Malo

Affondamento di una nave della Transat Québec Saint-Malo
Affondamento di una nave della Transat Québec Saint-Malo
-

Stai navigando nel sito web di Radio-Canada

Vai al contenuto principaleVai al piè di paginaAiuto alla navigazione Inizio del contenuto principale

CommentiAccedi alla sezione commenti

Apri in modalità a schermo intero

La barca Class 40 Acrobatica è affondata martedì a nord delle Azzorre mentre partecipava alla decima Transat Québec Saint-Malo.

Foto: Transat Québec Saint-Malo

Inserito alle 19:25 EDT

Una barca Class40 del 10e La Transat Québec Saint-Malo è affondata martedì sul fondo dell’Oceano Atlantico. Fortunatamente, i membri dell’equipaggio sono sani e salvi e si dirigono verso gli Stati Uniti.

I membri della barca numero 201, l’Acrobatica, Alberto Riva, Jean Marre e Tomaso Stella hanno attivato la sonda di soccorso intorno alle 9 del mattino mentre si trovavano a circa 300 miglia nautiche a nord dell’isola di Flores, nelle Azzorre.

L’Acrobatica affondò, ma i naufraghi riuscirono a rifugiarsi nella loro scialuppa di salvataggio. Sono stati trasportati in aereo e portati in salvo a bordo di una petroliera.

Un’altra barca, la E.Leclerc-Ville Legrand di Antoine e Olivier Magre, che ha sentito la richiesta di soccorso, ha immediatamente deviato la sua rotta per raggiungere la zona dell’affondamento e assistere nei soccorsi dei tre marinai.

Le cause dell’affondamento sono al momento sconosciute, ma secondo i funzionari della Transat le condizioni erano difficili in alto mare, con forti venti e mare mosso.

In tutto, 27 navi hanno preso il via della regata transatlantica il 30 giugno in Quebec. I partecipanti devono percorrere una distanza di 5.400 chilometri fino a Saint-Malo.

Commenti Commenti

Newsletter QUI Quebec

Una volta al giorno, ricevi le notizie regionali essenziali.

-

PREV Pace verde nel Labrador | La stampa
NEXT Concerto dell’Orchestra Nazionale dell’Ile-de-France