Montreal lancia consultazioni pubbliche su come gestire meglio i senzatetto

Montreal lancia consultazioni pubbliche su come gestire meglio i senzatetto
Montreal lancia consultazioni pubbliche su come gestire meglio i senzatetto
-

MONTREAL – La città di Montreal ha annunciato martedì che terrà consultazioni pubbliche su come integrare meglio i servizi per i senzatetto nei diversi quartieri.

Questo annuncio arriva mentre gli abitanti di Montreal che vivono vicino a organizzazioni che aiutano le persone vulnerabili hanno lanciato l’allarme sull’uso visibile di droga, sui senzatetto e sui comportamenti preoccupanti alle loro porte.

Il sindaco Valérie Plante ha affermato in un comunicato che la città ha ascoltato le preoccupazioni delle imprese, delle famiglie e dei membri della comunità su come vengono gestite queste risorse.

Vuole coinvolgere i cittadini affinché le iniziative future siano attuate in modo più “armonico”.

“Abbiamo ascoltato la popolazione e vogliamo coinvolgere i cittadini e le organizzazioni comunitarie nella ricerca di strumenti e linee guida chiari per migliorare le nostre pratiche e garantire un’integrazione più armoniosa delle risorse umanitarie nel territorio. Se vogliamo rispondere adeguatamente ai crescenti bisogni delle persone vulnerabili, tutte le parti interessate devono fare di più per pianificare meglio l’apertura delle risorse nei quartieri e tenere conto dei bisogni della popolazione”, ha affermato.

“Dobbiamo andare avanti con lucidità e comprendere le reali questioni legate alla convivenza e al senso di sicurezza affinché tutti possano vivere con dignità e sicurezza a Montreal”, ha aggiunto la signora Plante.

Da parte sua, il Dipartimento regionale di sanità pubblica di Montreal sostiene che i senzatetto visibili sono in aumento a Montreal a causa di fattori come la crisi abitativa, la droga e i problemi di salute mentale, e che è importante ascoltare i diversi gruppi colpiti.

Il Comune comunica che pubblicherà un calendario di consultazione nelle prossime settimane.

-

PREV Di fronte alle alghe verdi, il sindaco di Hillion dice di essere “alla fine”
NEXT È morto a 101 anni Roland Dumas, ex ministro di François Mitterrand ed ex presidente del Consiglio costituzionale