Minaccia un attentato dal bagno della scuola

Minaccia un attentato dal bagno della scuola
Minaccia un attentato dal bagno della scuola
-

Stai navigando nel sito web di Radio-Canada

Vai al contenuto principaleVai al piè di paginaAiuto alla navigazione Inizio del contenuto principale

CommentiAccedi alla sezione commenti

Apri in modalità a schermo intero

L’indagine è stata condotta congiuntamente dalla Royal Canadian Mounted Police e dalla Polizia regionale di Halifax.

Foto: stampa canadese/Andrew Vaughan

Radio-Canada

Inserito alle 5:05 EDT

La polizia accusa i giovani della scuola di N.S

La divisione investigativa criminale integrata della polizia a cavallo canadese reale in Nuova Scozia e la polizia regionale di Halifax hanno accusato un giovane in relazione alla minaccia di una bomba in una scuola di Fall River.

Il 9 maggio, il distaccamento regionale di Halifax del GRC ha risposto a una minaccia di bomba alla Lockview High School.

Le forze dell’ordine, con l’ausilio dell’Unità Smaltimento Esplosivi dell’ GRCha valutato che non vi era alcun rischio per il pubblico.

Gli investigatori hanno poi appreso che un messaggio minaccioso era stato scritto direttamente nel bagno della scuola.

Durante le indagini, un giovane di Wellington è stato identificato come coinvolto nelle minacce.

Il 26 giugno, l’adolescente si è presentato alla stazione di polizia di Dartmouth, dove è stato arrestato e successivamente rilasciato.

Il giovane è stato accusato di aver pronunciato minacce e diffamazioni.

È prevista la sua comparizione davanti al tribunale giovanile di Halifax il 18 luglio alle 9:30.

Commenti Commenti

Newsletter QUI Acadie

Una volta al giorno, ricevi le notizie regionali essenziali.

-

PREV L’arrivo di Pascal Vincent a Laval aiuterà Kent Hughes a decidere
NEXT Un uomo condannato a due anni di carcere per aver strangolato la sua ex compagna nel sud della Mayenne