Globex acquisisce 2 proprietà minerarie

-

Miniere

Globex acquisisce i siti dell’ex miniera d’oro Eldrich e della proprietà aurifera Porcupine West, rafforzando così il proprio portafoglio

La transazione consente a Globex di acquisire queste due proprietà in cambio delle proprietà Rich Lake (metalli di base) e Lac à l’Eau Jaune (oro) di Globex.

Globex e IAMGOLD trattengono una royalty netta dell’1% sulle rispettive proprietà di intermediazione.

La miniera d’oro Eldrich, che si trova a 14 km a nord-ovest di Rouyn-Noranda, comprende 8 rivendicazioni per un totale di 235,55 ettari.

Attivo dal 1955 al 1962 e dal 1989 al 1993, conterrebbe ancora risorse stimate in 213.317 tonnellate con una qualità di 5,8 g/t per un totale di 39.788 once d’oro, utilizzando soglie limite di 4 grammi/t oro e 30 grammi/tonnellata di argento.

La proprietà Porcupine West, da parte sua, comprende 89 sinistri per un totale di 4.711,27 ettari, che coprono più di 14 chilometri della faglia aurea Destor-Porcupine.

Sempre secondo Globex, la mineralizzazione dell’oro è stata riscontrata in numerose località lungo la lunghezza della proprietà di oltre 14 chilometri, oltre ad essere composta da lenti contenenti oro che contenevano tra 2 g/t e 6,7 g/t di oro su larghezze variabili. fino a 3 mt.

Globex ritiene che ci sia molto potenziale non testato sulla proprietà, in particolare in profondità e nelle strutture parallele e trasversali alla faglia Porcupine-Destor, ricca di oro.

-

PREV Ad una violinista dell’Orchestra Sinfonica del Quebec è stato rubato il suo prezioso strumento musicale
NEXT Gli operai del Quebec chiedono un aumento salariale di almeno il 19,4%