Macabra scoperta: ritrovamenti di membra di un corpo femminile nell’abitazione di una donna scomparsa da una settimana

Macabra scoperta: ritrovamenti di membra di un corpo femminile nell’abitazione di una donna scomparsa da una settimana
Macabra scoperta: ritrovamenti di membra di un corpo femminile nell’abitazione di una donna scomparsa da una settimana
-

È in corso l’autopsia.

Il corpo smembrato di una donna è stato scoperto sabato 6 luglio a Niort e a autopsia è in corso la verifica se appartiene a una madre scomparsa il cui partner è attualmente ricercato, lo abbiamo appreso lunedì da una fonte della polizia e della procura.

La scoperta è avvenuta sulla soglia di un appartamento nel delicato quartiere di Pontreau. Mentre la polizia è intervenuta nell’abitazione di una donna di 27 anni, scomparsa da una settimana e”vittima di violenza“, si presenta allo stesso tempo”un uomo con una borsa“entro il quale si trovano”membri di un corpo femminile“, indica una fonte della polizia. L’individuo, posto in custodia di polizia, racconta”essere stato contattato dal coniuge“della vittima. Quest’ultima gli avrebbe poi chiesto”ritirare la borsa e metterla in cantina“Prosciolto, è stato rilasciato, secondo la stessa fonte.

Indagini in corso

Il compagno della donna scomparsa, noto ai giudici, è oggetto di un mandato di perquisizione. Secondo New Republic, quest’ultimo avrebbe registrato lunedì mattina due video in diretta sul social network TikTok, assicurando, senza mai mostrare il volto, di non aver ucciso la giovane. Ha postato anche due foto della coppia abbracciata.

In questa fase non è possibile stabilire formalmente l’identità della vittima“, ha annunciato da parte sua il pubblico ministero della Repubblica di Niort Julien Wattebled, in un comunicato stampa, precisando che nell’abitazione erano intervenuti anche i vigili del fuoco su richiesta di terzi. Nell’abitazione sono stati trovati soli i tre figli della vittima, di 18 mesi, 4 e 7 anni.

L’autopsia, prevista per lunedì pomeriggio presso l’istituto forense di Poitiersdeve consentire”determinare le cause della morte e prelevare i campioni necessari per l’identificazione“, precisa il magistrato. È stata aperta un’indagine per omicidio premeditato, compiuto dai servizi di polizia giudiziaria di Niort e Poitiers.

Secondo New Republic, il compagno, che era fuggito, è stato arrestato e posto in custodia di polizia questo lunedì 8 luglio.

-

PREV un fenomeno inglese per sostituire Désiré Doué?
NEXT Firma del contratto della città di Fréjus – Contratti della città – Politica della città – Pianificazione territoriale, edilizia, edilizia – Azioni dello Stato