Laurent Luyat ci apre le porte del suo appartamento nella periferia parigina

Laurent Luyat ci apre le porte del suo appartamento nella periferia parigina
Laurent Luyat ci apre le porte del suo appartamento nella periferia parigina
-

Dallo scorso fine settimana, Laurent Luyat è assente dalla trasmissione del Tour de France 2024 su France Télévisions. Questa assenza dovrebbe protrarsi ancora per qualche giorno. Infatti, il famoso presentatore sportivo si concentrerà sui Giochi Olimpici, Laurent Luyat sarà presente tutte le sere sul set prima di unirsi a Léa Salamé per co-condurre “What Games! », lo spettacolo che concluderà ogni giornata dei Giochi Scopri il suo appartamento vicino a Parigi!

Il giornalista Laurent Luyat si è stabilito in un appartamento vicino a Parigi

Da più di dieci anni, Laurent Luyat risiede in uno splendido appartamento nel cuore diIssy-les-Moulineaux. Questo luogo, che considera un vero e proprio santuario, gli offre un rifugio confortevole e tranquillo, lontano dal caos e dalla frenesia di Parigi.

Martedì 4 giugno 2024, il presentatore ha annunciato che si sarebbe preso una pausa temporanea da France Télévisions in seguito alla morte improvvisa di sua madre. Da allora, Laurent Luyat si è ritirato nella sua casa vicino a Parigi per meditare e superare il lutto.

È stato qui che ha scelto di ritirarsi temporaneamente per affrontare il dolore del lutto e prendersi il tempo per riflettere. Circondato dai suoi cari e sostenuto dai colleghi, spera di trovare la forza necessaria per superare questo periodo difficile. “ Come ringraziarvi per tutti i vostri messaggi di sostegno. È così commovente. […] Molte grazie ancora. “, ha condiviso sui social network.

Laurent Luyat vive (quasi) accanto a uno dei suoi migliori amici

Fortunatamente, Laurent Luyat può contare sul sostegno di chi gli sta vicino, e in particolare di uno dei suoi più vecchi amici: Cyril Féraud. Le due personalità, infatti, oltre ad essere colleghe, sono anche vicine di casa. Era il 25 maggio scorso, sul set di Che epoca! presentato da Léa Salamé, alla quale il giornalista ha confidato riguardo questa particolare relazione. “È davvero commovente. Cyril è una famiglia. È vero che ci conosciamo da sedici anni, abbiamo condiviso tanti momenti insieme. Siamo nello stesso edificio, non sullo stesso piano. Ma è vero che quando mi sono trasferita lì, lui è venuto a casa. »Lui ha spiegato.

Una visita che alla fine fu premonitrice per entrambi gli uomini. Pochi mesi dopo, l’ex conduttore di Slam ha potuto acquistare nello stesso edificio l’alloggio dei suoi sogni. “Lo ha trovato fantastico perché si affaccia sulla Senna. E un anno e mezzo dopo, quando c’è un appartamento che si libera, gli dico: “Provaci”. Ed è lì da dieci anni. Lo conoscevo, ha presentato la Loto, ricorda Laurent Luyat. E ha dato il via allo Slam e a questa ascesa che è molto meritata. »ha spiegato Laurent Luyat.

Laurent Luyat e la sua routine in questo appartamento che ama

Vivere nello stesso edificio non è altro che felicità per Laurent Luyat e Cyril Féraud. “Non lo sanno, per esempio, questo sei un meraviglioso soprintendente edilizio. E che anche quando ti lamenti, raccogli sempre i miei pacchi dal fondo dell’edificio, e anche meglio di chiunque altro. Nemmeno loro sanno la felicità che si può provare quando Michel Sardou ti manda un messaggio e ti chiama ‘Il mio coniglio’, e tu mi chiami subito dopo per dirmi: ‘Renditi conto! Mi ha chiamato il mio coniglio! È meraviglioso !’ »ha rivelato il 39enne al telecronista del Roland-Garros, nello stesso programma.

E in dieci anni, Laurent Luyat e Cyril Féraud hanno saputo creare un nome incalcolabile di souvenir. Nell’ottobre 2021, il nuovo presentatore di Tutti vogliono prendere il suo posto aveva dichiarato di aver trascorso tutta la sua prigionia accanto al suo amico. “Ho avuto la fortuna che il mio migliore amico, Laurent Luyat, che presenta tutti i programmi sportivi su France Télévisions, vivesse nel mio palazzo. »ha indicato sulla rivista Più vicino.

-

PREV Alsa Maroc e la Fondazione Ali Zaoua firmano un accordo di partnership
NEXT 14 luglio 2024: fuochi d’artificio a Courbevoie e Puteaux per la festa nazionale