Franceline Gelin, un capitano al timone della barca Le Vauban a Besançon – macommune.info

Franceline Gelin, un capitano al timone della barca Le Vauban a Besançon – macommune.info
Franceline Gelin, un capitano al timone della barca Le Vauban a Besançon – macommune.info
-

Nel settore marittimo, la maggior parte dei capitani sono uomini. Ma ciò non ha impedito a Franceline Gelin di affermarsi in questo settore. Da metà aprile è capitano della barca Le Vauban a Besançon, si apprende l’8 luglio 2024.

Capitano Franceline Gelin © Barca di Besançon

La navigazione non è stata la prima professione di Franceline Gelin. Si è occupata prima di estetica, poi di store manager e poi di direttrice delle risorse umane. Dopo una riqualificazione professionale si formò come marinaio e poi come capitano di navi passeggeri. Dopo diversi anni di addestramento, divenne capitano di navi passeggeri. Appassionata di vela, vive anche lei su una chiatta.

“Sono felice di poter far conoscere ai visitatori la magnifica città di Besançon a bordo della barca Le Vauban”, indica il capitano, “durante il viaggio, la barca passa due chiuse, il canale sotterraneo sotto la montagna della Cittadella e davanti alle banchine di Vauban. Una crociera molto varia che vi permetterà di scoprire Besançon da un nuovo punto di vista.”

Informazioni pratiche

  • Le prenotazioni possono essere effettuate su internet boat-besancon.fr o telefonicamente allo 03 81 68 13 25.
  • Visita abbinabile al trenino di Besançon che permette di esplorare il centro storico e accedere alla Cittadella.

Informazioni +

A Besançon ci sono due battelli turistici: Le Stelle di Besançon, il cui capitano è Aziz, e il Vauban, il cui capitano è ora Franceline Gelin.

-

PREV Spettacolo Carmen – Balletto Julien Lestel a Joué-lès-Tours, Espace Malraux: biglietti, prenotazioni, date
NEXT Mercato del lavoro: quasi la metà dei collaboratori in Svizzera ha orari flessibili