RUGBY. TRASFERIMENTO. TOP 14. Dopo Vunipola e Rayasi, Vannes ufficializza l’acquisto di Tani Vili

-

È ufficiale, l’RC Vannes annuncia la firma di Tani Vili per le prossime due stagioni. Il centro, 23 anni, originario di Brive e da una famiglia vallesana e neocaledoniana, porta con sé la voglia di vendetta.

RUGBY. TRASFERIMENTO. Un notevole talento del Super Rugby arriva nella Top 14, ma non dove pensiPer l’RC Vannes, questo acquisto è la prova delle sue ambizioni nella Top 14. Con Tani Vili, il club bretone ha acquisito una risorsa forte per raggiungere i suoi obiettivi.

Ricordiamo che il giocatore promosso potrà contare anche sul giocatore degli Hurricanes Salesi Rayasi (1,93 milioni, 27 anni), sul centro neozelandese Francis Saili, sul pilastro inglese Mako Vunipola o anche su Filipo Nakosi e Iñaki Ayarza.

Durante le sue quattro stagioni al Clermont, Vili ha impressionato per la sua solidità e il suo impatto fisico, che gli sono valsi la selezione per la squadra francese per la tournée in Giappone nel 2022. Le sue prestazioni gli hanno poi permesso di firmare con l’Union Bordeaux Bègles, dove ha giocato una stagione 2022/23 di successo con 22 partite giocate, di cui 14 da titolare.

Tuttavia, la stagione successiva fu più complicata per Vili, con un tempo di gioco ridotto. Desideroso di ritrovare il suo miglior livello, arriva a Vannes con incrollabile determinazione.

Sono molto felice di unirmi all’RC Vannes. La Top 14 è una nuova sfida per il club e io stesso devo affrontare nuove sfide. Non vedo l’ora di iniziare la stagione e dimostrare, sia personalmente che collettivamente, che possiamo esibirci ad altissimo livello.“, ha comunicato tramite il sito ufficiale del club.

Determinato a mantenere la sua posizione, Vannes è sicuramente molto attivo sul mercato. Basterà questo per restare nell’élite? Una cosa è certa, Tani Vili è pronto a dare tutto per il suo nuovo club e scrivere una nuova pagina della sua carriera con l’RC Vannes.

-

PREV Gabriel Attal eletto ufficialmente presidente del gruppo dei deputati del Rinascimento…
NEXT Gabriel Attal su una ripida salita: è trapelata la data della sua partenza da Matignon