Meaux: Inaugurati con divertenti laboratori i nuovi sviluppi di piazza Daniel Ceccaldi

Meaux: Inaugurati con divertenti laboratori i nuovi sviluppi di piazza Daniel Ceccaldi
Meaux: Inaugurati con divertenti laboratori i nuovi sviluppi di piazza Daniel Ceccaldi
-

Le novità in Piazza Daniel Ceccaldi. Sabato 15 giugno 2024 il comune di Meldoise ha inaugurato il suo piazza Daniele Ceccaldi. Più luminoso, meglio piantato e ben ombreggiato… Per la terza volta, la piazza è stata ridisegnata a cura del servizio spazi verdi. Situata all’angolo tra rue François de Tessan e rue des Fusiliers, la piazza attira subito la nostra attenzione. Qui, il dipartimento degli spazi verdi ha piantato e identificato più di 90 varietà… Una nuova bolla di relax a Meaux.

Square Daniel Ceccaldi, una nuova isola di freschezza. Ne avevamo davvero bisogno… Sabato 15 giugno 2024 sono stati svelati ai residenti i nuovi sviluppi della piazza. Sul posto, più di 90 specie lo apprezzano lì (timo, lavanda, profumati cespugli di rose o anche gelsomino). “ È una piazza che deve essere di 1.500/1.600 mq, abbiamo ridisegnato completamente i percorsi, sono accessibili a tutti. Abbiamo portato molte più panchine per permettere alle persone di venire in questo giardino (e rilassarsi). È un giardino rilassante, è una piazza dove rilassarsi, abbiamo lavorato attorno al tema dei profumi. Ecco perché hai molte piante profumate e aromatiche.. » Un tema che aveva già sedotto i Meldois su questa stessa piazza. Questa è la sua terza trasformazione. “ Volevamo avere una grande porzione di erba in modo che le persone potessero rilassarsi. La mamma e il papà escono da scuola con il piccolo… Vengono a fare merenda, il tempo è bello, possono sedersi, portare una coperta e rilassarsi. Durante l’anno, ci saranno laboratori come hai fatto oggi: un’introduzione al giardinaggio, al rinvaso o alle talee. » Punti salienti che permetteranno ai residenti locali di ricevere consigli dai migliori: gli agenti dello spazio verde.

Pascal Paris-Boédirettore degli spazi verdi (Meaux), è al microfono di Crazy Radio

Come è stato immaginato? Situata all’angolo tra rue François de Tessan e rue des Fusiliers, la piazza è uno dei primi spazi verdi all’ingresso della città. “ L’abbiamo adattato, i percorsi non erano adeguati. L’abbiamo completamente ridisegnato in modo da poterlo recuperare e in modo che le persone potessero venire più facilmente. E poi, abbiamo adattato le piante al terreno (in fiera). » Sul terreno, gli agenti hanno piantato più di 90 varietà di piante. “ Abbiamo scelto di utilizzare piante che non consumino troppa acqua. Abbiamo apportato enormi modifiche per evitare di avere troppa erba e dover ripetere il diserbo. (per mantenere l’umidità e controllare l’irrigazione). Abbiamo due tipi di irrigazione, abbiamo l’irrigazione a goccia e l’irrigazione con ugelli sui pratitutto questo per controllare l’acqua. » Un modo per gli agenti di soddisfare tutte le esigenze necessarie per le piante.

Quali modifiche sono state apportate? SU la piazza Daniele Ceccaldi, ci sono dotazioni che si integrano perfettamente con l’arredamento. “ Quando abbiamo riqualificato questa piazza, abbiamo colto l’occasione per creare una vera e propria isola di freschezza. Inoltre è per questo che hai una fontana all’ingresso. Abbiamo aumentato la densità degli alberi, ora deve svilupparsi. Li densifichiamo in alberi per avere un impatto ombreggiante maggiore rispetto a prima. Lì, come isola, non siamo male. Non ci sono molti minerali. » Vuoi ancora più verde? È possibile ! “ Daremo vita alla tavolozza delle piante. Avete ancora le tasche, ci sono ancora pochi posti, rispetteremo la concorrenza degli impianti. È importante che la pianta si sviluppi correttamente. Piano piano aggiungeremo altre piante profumate. È un parco che vivrà. » Vicino alle piante gli agenti hanno piantato piccole targhe per identificare ogni specie. Hai qualche dubbio? Utilizza l’app Hortilio! “ Abbiamo messo dei piccoli cartelli, è quello che abbiamo fatto a Bossuet, abbiamo visto che ha funzionato molto, molto bene. La gente lo apprezza… È molto pratico, è molto divertente. Vogliamo che le piante parlino a tutti. ” sottolinea Pascal Paris-Boé.

Piazza Daniel Ceccaldi apre le porte ai visitatori dalle 9.00 alle 20.00 (dal 1 aprile al 15 ottobre) o dalle 9.00 alle 17.30 (dal 16 ottobre al 31 marzo. Il parco è chiuso a biciclette, cani e palloncini. Si trova all’angolo tra rue François de Tessan e rue des Fusiliers.

-

PREV L’ASM Clermont inizierà la stagione in casa contro il Pau: scopri il calendario della Top 14
NEXT Dove assistere ai fuochi d’artificio del 14 luglio a Sète e nei comuni del bacino di Thau?