Cinema a Brest: abbiamo adorato il film Les Fantômes, “un successo assoluto”

Cinema a Brest: abbiamo adorato il film Les Fantômes, “un successo assoluto”
Cinema a Brest: abbiamo adorato il film Les Fantômes, “un successo assoluto”
-

Par

Editoriale Côté Brest

pubblicato su

6 luglio 2024 alle 11:10

Vedi le mie notizie
Seguire Côté Brest

Jonathan Millet ha già diretto sette cortometraggi e diversi documentari. I fantasmi è il suo primo lungometraggio di finzione. Un successo assoluto che ci affascina dall’inizio alla fine. È appena uscito al cinema.

È piccoli gruppi di esuli siriani alla ricerca di criminali di guerra del regime di Bashar Al-Assad e di Daesh, nascosto in Europa. “Mi sono ispirato alla grande storia, a fatti realmente accaduti, ma viviamo tutto il film attraverso il personaggio principale. È un’immersione con lui”, commenta il regista. Lui è Hamid, interpretato dall’attore franco-tunisino Adam Bessa, notevole per la sua precisione e sobrietà, capace di far urlare i silenzi e di dare profumi alle immagini.

I fantasmi, è spionaggio senza effetti magniloquenti. Jonathan Millet padroneggia alla perfezione l’arte della suggestione, il potere della telecamera off-camera. Non vedrai nulla sulla tortura. Ferite, scoprirai solo quelle che corrodono internamente i personaggi. Ma la tensione è onnipresente e la suspense procede per gradi. Un film essenziale.

Domenico Cresson

Visto per voi al cinema Les Studios, 136 rue Jean-Jaurès a Brest.

Segui tutte le notizie dalle tue città e media preferiti iscrivendoti a Mon -.

-

PREV Il Carrefour jeunesse-emploi de Coaticook riceve quasi un milione di dollari
NEXT Gap-Barcelonnette, orari, percorso, traffico… Tutto quello che c’è da sapere sulla tappa del 18 luglio