RTL Infos – Microfono sul marciapiede tra le due torri: “Forse la gente è stufa?”

RTL Infos – Microfono sul marciapiede tra le due torri: “Forse la gente è stufa?”
RTL Infos – Microfono sul marciapiede tra le due torri: “Forse la gente è stufa?”
-

Come spiegare l’ondata RN al primo turno delle elezioni legislative anticipate in Mosella? Tra i due round RTL Infos si è rivolta a Fameck e Audun-le-Tiche per trovare diverse risposte.

La sera del primo turno, domenica 30 giugno, il Raggruppamento Nazionale è arrivato primo nelle nove circoscrizioni elettorali della Mosella. Per bloccare il RN, i candidati del Nuovo Fronte Popolare (NFP) si sono qualificati al secondo turno, ma in una brutta posizione, hanno ritirato le loro candidature durante la settimana. Dopo sette anni di presidenza di Emmanuel Macron, la Francia si sposterà verso l’estrema destra questa domenica 7 luglio oppure no?

Nel periodo compreso tra i due turni delle elezioni legislative, Informazioni RTL ha consegnato il microfono agli abitanti di Fameck e Audun-le-Tiche, nell’8a circoscrizione elettorale della Mosella, per capire il perché del cospicuo voto a favore della RN, ma anche cosa spinge gli elettori a recarsi alle urne in maggior numero o rifiutarlo. Ad Audun-le-Tiche, molto vicino alla frontiera con il Lussemburgo, il deputato uscente della RN Laurent Jacobelli (36,97%) ha battuto al primo turno la candidata dell’NFP Céline Léger (33,56%). Mentre in Fameck, Cécile Léger (44,82%) era ben davanti a Laurent Jacobelli (34,1%).

“Non sorpreso”

Il potere d’acquisto non è molto buono. Tutti i prezzi aumentano, ma non i salari! Gli stipendi dovrebbero essere indicizzati all’inflazione, già questo sarebbe una buona cosa“, secondo Laurent, trentenne, incrociato a Fameck. Il potere d’acquisto, la disoccupazione, il futuro dei giovani, ma le questioni legate alla pensione e soprattutto l’insicurezza ambientale, sono i temi che più preoccupano le persone. elettori incrociati per strada .

Si spiega la sensazione di crescente insicurezza. A Audun-le-Tiche, la sparatoria che ha provocato cinque vittime nella vicina città di Villerupt nel maggio 2023 è ancora nella mente di tutti. A Fameck il municipio è stato rinnovato, ma il saccheggio del municipio e dell’ufficio postale è tutt’altro che dimenticato.

Incrociato ad Audun-le-Tiche, Carlos “non è sorpreso“a maggioranza voto a favore della RN perché”considerando tutto quello che sta accadendo in Francia, non mi sorprende che la RN si stia rafforzando. Perché la gente è stufa. Viviamo in un paese di insicurezza“, stima, senza perdere il sorriso.

Jean-Pierre, invece, perde la testa quando parla del “insicurezza che tutti avvertono in tutto il Paese“. Crede che “tfuori dall’Europa” Est “interessati dal fenomeno dell’invasione“e rimpiange la Francia di una volta”impronta di 30 o 40″ di questo”Arte di vivere” e una “gentilezza” che gli manca quando oggi cammina nei luoghi pubblici.

“Macron ha fatto così male”

Hocine, incrociato con Fameck, parla di “Stufo“proveniente da”tendenza a stigmatizzare abbastanza spesso“i musulmani, di cui lui fa parte. Proprio come in Fameck, “I musulmani sono molto ben integrati e partecipano molto bene alla politica“. Hocine non voterà questa domenica, perché è uno di quelli”che non ci credono più”, implicito nella politica. Egli rileva che”emergono sempre gli stessi problemiCita il potere d’acquisto e l’immigrazione.

Più avanti, nella piazza del mercato, Sciabola”Non si capisce perché ci sia una svolta della RN“. Soprattutto perché si considera vivere in un “regione che tuttavia è dinamica” O “abbiamo lavoro“. Si chiede ad alta voce: “Ciò è dovuto alla ferocia del paese? Non lo so“. O “forse la gente è stufa?

Questo è esattamente ciò che pensa Abdel: “Le persone non votano necessariamente RN perché sono razziste, ma perché Macron ha fatto così tanto male“. Crede che si tratti di un accumulo di cose e cita il recente aumento della bolletta media del gas dell’11,4%, il costo dell’assicurazione e “loltre 1.000 miliardi aggiunti da Macron al debito“.

Leggi anche:

Nella Mosella, il Nuovo Fronte Popolare si ritira per bloccare la RN

Come abbiamo votato in Mosella, vicino al Lussemburgo?

Dopo la vittoria della RN si prepara il girone di ritorno

Chi propone cosa? potere d’acquisto, pensioni, immigrazione…

-

PREV il caso di brogli elettorale giudicato il 12 novembre
NEXT L’OGC Nice di Franck Haise rilascia Gradit per un difensore inglese