10 nazionali ENA Ciclo B rappresentano il Senegal alla competizione Tech4good in Marocco »

10 nazionali ENA Ciclo B rappresentano il Senegal alla competizione Tech4good in Marocco »
10 nazionali ENA Ciclo B rappresentano il Senegal alla competizione Tech4good in Marocco »
-
“Huawei Seeds For The Future: 10 cittadini ENA Ciclo B rappresentano il Senegal al concorso Tech4good in Marocco”

Huawei Northern Africa organizza la prima edizione regionale del suo programma Semi per il futuro. Questo intenso programma di formazione digitale è rivolto a studenti di talento provenienti da più di 15 paesi dell’Africa settentrionale, occidentale e centrale. L’evento si terrà a Essaouira, in Marocco, dal 3 al 9 luglio.

L’iniziativa Seeds for the Future di Huawei mira a rafforzare le capacità tecnologiche dei giovani talenti e promuovere la digitalizzazione in tutto il continente africano. Con un focus sulla formazione, Huawei è impegnata a preparare la prossima generazione di leader digitali, contribuendo così allo sviluppo tecnologico ed economico di ciascun territorio.

Jeremy LIN, Vice Presidente Esecutivo di Huawei Northern Africa, ha dichiarato: “Per più di 20 anni, Huawei ha posto la formazione al centro dello sviluppo digitale in Africa. Siamo molto felici di organizzare questo evento, il primo nella regione, e non vediamo l’ora di supportare questi talenti durante questa settimana di formazione fornendo loro gli strumenti e le conoscenze necessarie per diventare veri ambasciatori della digitalizzazione nel continente”.

Cédric YANG, vicedirettore generale di Huawei in Senegal, sottolinea l’importanza della formazione ICT: “Il Senegal è pieno di grandi potenzialità perché ha una popolazione giovane; poiché il nostro obiettivo è creare un solido ecosistema ICT, Huawei in Senegal, attore impegnato nella formazione e nell’educazione dei giovani, punta su questi giovani per sviluppare talenti in grado di affrontare le sfide poste dalla tecnologia digitale. Seeds for the Future è stato lanciato nel 2016 in Senegal e ha consentito agli ex studenti di visitare Cina, Tunisia e partecipare al MWC di Barcellona. Questa edizione regionale, che si terrà in Marocco, beneficerà di dieci studentiScuola Nazionale di Amministrazione Senegalese (QUESTO) che, speriamo, metteranno i loro insegnamenti a beneficio del loro Paese. »

L’evento prevede sessioni di formazione in intelligenza artificiale, 5G, cloud computing e potenza digitale, tenuti da esperti digitali. I partecipanti avranno inoltre l’opportunità di lavorare su progetti innovativi e sviluppare soluzioni tecnologiche adatte alle esigenze delle loro comunità. Oltre a questi corsi di formazione, un concorso Tecnologia4Buono verranno organizzati durante la settimana. Le due squadre vincitrici di questa competizione avranno la possibilità di partecipare alla finale globale Tech4Good in Cina nel 2025.

Astou Mbene Ndoye, 25 anni, studentessa della Scuola Nazionale di Amministrazione, sezione Tasse e Domini, ha espresso il suo entusiasmo: “Questi corsi su tecnologie all’avanguardia come il 5G e strumenti come l’intelligenza artificiale o la digitalizzazione soprattutto mi hanno permesso di consolidare le mie conoscenze in questo campo ma anche di dare uno sguardo nuovo e di conoscere alcuni strumenti tecnici importanti per il mio futuro professionale carriera nella Pubblica Amministrazione”.

Attraverso iniziative come Seeds for the Future, Huawei continua a dimostrare il proprio ruolo chiave nella promozione dell’educazione digitale e della trasformazione digitale. Investendo nei talenti locali, l’azienda contribuisce a costruire un futuro digitale inclusivo e sostenibile per tutti. Negli ultimi anni, il programma ha beneficiato più di 108 studenti in Senegal.

-

PREV Un ottantenne perso due giorni nelle Fagnes: come evitare di perdersi tra le alture del nostro Paese
NEXT GRAU-DU-ROI Dopo la violenza, pesca severamente vietata nel porto