Ligue 1 – Una formula con Warner proposta per i diritti tv

-

L’attesa per l’assegnazione dei diritti tv della Ligue 1 per gli anni a venire è lunga e preoccupante. Le squadre del campionato francese sono in pericolo, soprattutto quando conosciamo l’importanza di questi diritti nel loro bilancio. Questo venerdì la Professional Football League ha presentato una soluzione in collaborazione con Warner Bros per un abbonamento di 27 euro al mese.

“Se il progetto del canale 100% Ligue 1 con Warner Bros Discovery avrà successo, i seguaci del campionato francese dovranno pagare 27,99 euro al mese per accedere alla piattaforma su cui verrà trasmessa L1 – oltre al catalogo Warner –.

Ancora disaccordi.

La Warner ha chiesto stasera alla LFP una risposta definitiva. Ma secondo le informazioni di RMC Sport, Jean-Pierre Caillot, presidente del collegio L1, è intervenuto per dire che i termini sono troppo brevi.

Sempre secondo le informazioni di RMC Sport, dopo la presentazione di questa nuova strategia da parte della LFP con la Warner, Nasser Al-Khelaifi, al telefono da Londra, ha parlato per esprimere la sua insoddisfazione per questa opzione. »

Sospettiamo che non tutti possano godere di questa opzione, che rimane costosa. Almeno è meglio di niente, ma è comunque triste arrivare a una situazione del genere.

Speriamo in ulteriori miglioramenti, la LFP non può accontentarsi e deve lavorare ancora per il calcio francese. Compresi i suoi tifosi, che devono avere un accesso ragionevole alle partite.

Italiano:

Trova i nostri articoli su Google News e MSN/Bing News:


-

PREV GP di Gran Bretagna: Russell e Hamilton conquistano la prima fila per la Mercedes
NEXT Allerta tempeste e inondazioni, 1722 attivato