Applauso finale per i mercoledì di svago

Applauso finale per i mercoledì di svago
Applauso finale per i mercoledì di svago
-

Per concludere i mercoledì di svago della città del Porto, è stata presentata presso la scuola Paule Legros la mostra dei lavori realizzati per il concorso “Une Terre à Partager”. Quest’anno sono stati registrati nel sistema 142 bambini. Pubblichiamo di seguito il post Facebook della Città del Porto. (Foto: città portuale)

Questa azione organizzata dalla città ha beneficiato del sostegno dell’associazione Les petits dégréards. Ha lo scopo di sensibilizzare i bambini sui problemi dello sviluppo sostenibile e incoraggiare un cambiamento nel comportamento nei confronti della natura. Questo concorso mira anche a sensibilizzare sugli stretti legami che esistono tra la salute umana, quella degli animali e quella dell’ambiente.

È stata la scuola Paule Legros ad essere acclamata dalla giuria, composta da eletti e funzionari comunali e da un rappresentante dell’ARS per due progetti intitolati “Acqua e medicine, terra e medicine” . I vincitori saranno premiati con un’uscita per osservare la biodiversità nella natura.

Ricordiamo che il sistema dei mercoledì ricreativi proposto dal Comune di Porto si basa su una serie di attività volte a favorire la socializzazione dei bambini, a sviluppare la pratica sportiva e a promuovere l’educazione artistica e culturale. Ogni mercoledì i bambini hanno accesso alle attività e alle uscite organizzate dalle associazioni del Porto.

Notizie dalla Riunione, i mercoledì di svago, il Porto

-

PREV questo giorno del 2015 quando Johnny Hallyday accese il fuoco a La Rochelle
NEXT Rete di autobus del Grand Châtellerault: questi prezzi sono in aumento