Una prima in Francia: a Rouen ha aperto un Lapiparc, regno dei conigli

Una prima in Francia: a Rouen ha aperto un Lapiparc, regno dei conigli
Una prima in Francia: a Rouen ha aperto un Lapiparc, regno dei conigli
-

Par

Fabien Massin

pubblicato su

5 luglio 2024 12:28

Vedi le mie notizie
Segui 76-

I conigli sono ormai re a Rouen (Seine-Maritime), dove primo Lapiparc in Francianel Jardin Saint-Sever, riva sinistra, proprio accanto alla scuola Marie-Duboccage.

Giochi per conigli

In uno spazio chiuso di 70 metri quadrati, i proprietari di leporidi – ma anche di porcellini d’India, che appartengono alla famiglia dei caviidi – possono portare il loro compagno dalle grandi orecchie e lasciarlo libero di correre in questo spazio, che comprende giochi adattati a loro.

L’accesso è libero, ma è necessario rispettare le regole: monitorare costantemente il proprio coniglio; venire con un massimo di due animali, in modo da “garantire un’adeguata supervisione”, e ovviamente assicurarsi che la porta sia chiusa correttamente.

Un progetto cittadino

Questo parco dei conigli è stato creato nell’ambito del bilancio partecipativo 2023 della città di Rouen, chi finanzia le iniziative dei cittadini. È stata una residente appassionata di conigli, Justine Andricq, a proporre l’idea. Successivamente la progettazione del parco è stata curata dai servizi comunali e dai giovani dell’Idefhi (istituto dipartimentale per l’integrazione dell’infanzia, della famiglia e della disabilità).

Un vantaggio per il benessere degli animali

“Ciò apporta un reale vantaggio al benessere degli animali, sottolinea Jean-Michel Bérégovoy, deputato responsabile della transizione ecologica. E questo risponde ad un bisogno reale, come dimostra il numero di proprietari di conigli accorsi all’inaugurazione. Per loro questo parco sarà anche un luogo di incontro. Ne abbiamo davvero bisogno in questo momento. »

Video: attualmente su -
I conigli hanno uno spazio di 70 mq e giochi. (©FM/76-)
Questo Lapiparc è il primo in Francia. (©FM/76-)
I bambini sono rimasti entusiasti durante l’inaugurazione del Lapiparc, martedì 2 luglio 2024. (©FM/76-)
Un bel pezzo, questo coniglio! (©FM/76-)
Puoi portare liberamente il tuo coniglio nel Lapiparc, ma non più di due leporidi per visitatore. (©FM/76-)
Justine Andricq, residente a Rouen, che ha proposto l’idea di creare questo Lapiparc, come parte del bilancio partecipativo 2023. (©FM/76-)

Segui tutte le notizie dalle tue città e media preferiti iscrivendoti a Mon -.

-

PREV Occitania. Un cortile interno trasformato in una spiaggia da sogno nel centro della città
NEXT Bello: Tiya Atwi, direttrice del nuovo campus IPSSI alle 21