il sindaco denuncia una “zona senza legge” nel quartiere di Trébale

il sindaco denuncia una “zona senza legge” nel quartiere di Trébale
il sindaco denuncia una “zona senza legge” nel quartiere di Trébale
-

David Samzun, sindaco PS del comune della Loira Atlantica, chiede nuove risorse allo Stato per lottare contro la delinquenza e il traffico di droga.

“Sono scioccato e triste per la situazione che stiamo vivendo a La Trébale”infastidisce David Samzun, il sindaco socialista di Saint-Nazaire che denuncia la delinquenza e il traffico di droga che minano questo quartiere della città. “Dalle 13:00 alle 23:00, è il Bronx. Ci sono sempre trenta rivenditori. È diventata una zona senza legge e la situazione è inaccettabile”insiste l’assessore sulle colonne di Francia occidentale , mentre recentemente ha visitato il sito insieme al sottoprefetto.

Tuttavia, la polizia ha tentato più volte di riportare la calma in questo quartiere attraverso “operazioni”spazio libero » , invano. Ma David Samzun è preoccupato per la partenza di “cinque agenti di polizia quest’anno ai Giochi Olimpici di Parigi”mentre il comune è già a corto di personale.

Il municipio è tanto più preoccupato per la situazione in quanto quest’area è oggetto di un progetto di ristrutturazione. “Il vecchio centro commerciale necessita di ristrutturazione e riconfigurazione”conferma Christophe Cotta, deputato all’Urbanistica.

Leggi ancheNantes: altre 80 telecamere contro la delinquenza, gli ambientalisti denunciano l’arrivo del “Grande Fratello”

“Se la situazione continua così non spenderò milioni di euro per i commercianti che non ce la fanno più. Se lo Stato non dà i mezzi dico stop”, affronta l’assessore. I lavori per l’importante progetto di ristrutturazione inizieranno nel 2025 e proseguiranno fino al 2028.

-

PREV Giochi olimpici dell’Indre: il liceo agricolo di Châteauroux ospiterà 250 vigili del fuoco
NEXT Il ritorno del piano 5GB illimitato a 1,99€ su Cdiscount Mobile