SNCF: un guasto provoca un ritardo di 5h20 per un treno Parigi-Cahors, i passeggeri arrivano nella notte alle 4:35

SNCF: un guasto provoca un ritardo di 5h20 per un treno Parigi-Cahors, i passeggeri arrivano nella notte alle 4:35
SNCF: un guasto provoca un ritardo di 5h20 per un treno Parigi-Cahors, i passeggeri arrivano nella notte alle 4:35
-

l’essenziale
Il guasto ad una locomotiva è la causa di un ritardo di oltre 5 ore per un treno Intercités tra Parigi e Cahors. I passeggeri sono arrivati ​​alle 4:35 alla stazione di Cahors.

Ennesimo ritardo sulla linea POLT che prende il nome dai treni Intercités che collegano Parigi, Orléans, Limoges e Tolosa. Questa volta sono stati i passeggeri del treno Parigi-Cahors a rimanere vittime giovedì 4 luglio sera.

Partendo da Parigi, nel tardo pomeriggio di giovedì, il treno n. 3665 parte con 30 minuti di ritardo. Mezz’ora dopo la partenza, il treno si ferma alla stazione di Étampes a Essonne. La locomotiva è in panne. I passeggeri devono scendere dal treno e attendere sulla banchina.

E l’attesa sarà lunga: dovrà arrivare sul posto una nuova locomotiva che subentrerà e un agente SNCF per collegare la locomotiva ai vagoni. Un passeggero testimonia: “Raramente ho visto qualcuno essere applaudito quando arrivava al lavoro”, spiega Gabrielle, che si stava recando a La Souterraine nella Creuse, intervistata da France Bleu Creuse. Durante l’attesa tre passeggeri si sono sentiti male.

Al capitano vengono offerte due opzioni: tornare a Parigi con la RER o proseguire il viaggio fino a Cahors. Sempre secondo Gabrielle, i passeggeri sono rimasti di buon umore: “Francamente quasi nessuno si è lamentato. Quasi tutti nella mia carrozza hanno applaudito quando il treno ha ripreso a muoversi”.

Il treno Intercités è finalmente arrivato al capolinea di Cahors nel cuore della notte. Erano le 4:35 del mattino.

-

PREV Questa città di Seine-et-Marne in piena riflessione sul suo centro città
NEXT Concerto dell’Orchestra Nazionale dell’Ile-de-France