Benmoussa presenta le principali misure adottate per accelerare l’insegnamento della lingua amazigh

Benmoussa presenta le principali misure adottate per accelerare l’insegnamento della lingua amazigh
Benmoussa presenta le principali misure adottate per accelerare l’insegnamento della lingua amazigh
-
Intervenendo nel corso di una giornata di studio su “L’insegnamento della lingua Amazigh nel sistema di istruzione e formazione: la dialettica della generalizzazione e del miglioramento”, che il Ministro ha presieduto insieme al Rettore del Reale Istituto di Cultura Amazigh (IRCAM), Sig. Benmoussa, rinnovato l’interesse per la comunicazione tra educatori e bambini a livello di educazione prescolare nella lingua materna, oltre all’integrazione della lingua amazigh nei servizi centrali e decentralizzati del ministero.

Questa giornata di studi, prosegue il Ministro, rappresenta un’opportunità per aprire ponti di comunicazione, consultazione e coordinamento, scambio di esperienze e competenze con l’obiettivo di approfondire la riflessione collettiva e unificare visioni tra i diversi attori e stakeholder, al fine di trovare possibili soluzioni a le varie questioni riguardanti l’insegnamento della lingua Amazigh, rileva un comunicato stampa del Ministero dell’Istruzione Nazionale, della Scuola dell’Infanzia e dello Sport.

Inoltre, è considerata un’opportunità per formulare proposte e raccomandazioni in grado di arricchire la strategia del ministero volta a sviluppare lo status della lingua Amazigh e a migliorare la qualità del suo insegnamento e apprendimento nelle scuole marocchine, al fine di vincere la sfida della sua generalizzazione. e il suo apprendimento, ha insistito.

La giornata di studio si inserisce anche nel proseguimento dell’attuazione del progetto di progressiva generalizzazione dell’insegnamento della lingua amazigh nelle scuole primarie, perché costituisce una componente principale dell’identità marocchina e una lingua ufficiale del Paese accanto alla lingua araba. Integra inoltre gli obiettivi della tabella di marcia 2022-2026, che prevede l’espansione dell’insegnamento della lingua Amazigh nelle scuole primarie con l’obiettivo della sua generalizzazione in tutti gli istituti nel 2030.

Il programma di questa giornata di studio è suddiviso in due laboratori che trattano rispettivamente della generalizzazione dell’insegnamento della lingua Amazigh e della qualità dell’insegnamento di questa lingua.

-

PREV Roobens Denis: proseguono le valutazioni del braccio destro di “Pic”.
NEXT la progressione incessante della RN a Marsiglia, un partito con candidati invisibili