Lewis Hamilton e il possibile acquisto di Gresini: “Ho sempre amato la MotoGP, tutto è possibile”

Lewis Hamilton e il possibile acquisto di Gresini: “Ho sempre amato la MotoGP, tutto è possibile”
Lewis Hamilton e il possibile acquisto di Gresini: “Ho sempre amato la MotoGP, tutto è possibile”
-

Negli ultimi giorni sono circolate voci secondo cui Lewis Hamilton sta valutando l’acquisto del team Gresini MotoGP, attualmente di proprietà della famiglia del suo fondatore, Fausto Gresini, sotto la guida della vedova Nadia Padovani.

Il pilota 39enne non lascerà presto la Formula 1, avendo annunciato all’inizio dell’anno un contratto con la Ferrari dal 2025. Ciò non gli impedisce di avere già altri progetti al di fuori del motorsport della categoria regina, come la X44 squadra in Extreme E e comproprietà della squadra NFL Denver Broncos.

Fedele fan della MotoGP, Hamilton ha anche avuto l’opportunità di guidare una Yamaha YZR-M1. Ma l’acquisizione della Gresini rientra davvero nei suoi piani? Il sette volte campione del mondo di F1 è stato interpellato sull’argomento nel corso di una conferenza stampa organizzata dalla FIA, chiarendo:

Ho sempre amato la MotoGP. Sono interessato al potenziale di crescita di questo sport, ma non l’ho ancora approfondito. Ma tutto è possibile. Sono sicuramente interessato, come ho detto prima, alle azioni e con i Broncos è stato un primo passo come proprietario di una squadra. E quindi, penso che nei prossimi cinque o dieci anni, spero che ce ne saranno altri. Vedremo dove ci porterà questo.

-

PREV L’impasse del Nuovo Fronte Popolare rispetto al Labour britannico
NEXT Panace gigante, fai attenzione che brucia – Città di Saint-Étienne-du-Rouvray