TNA a Montreal: gioia pura per Mike Bailey

TNA a Montreal: gioia pura per Mike Bailey
TNA a Montreal: gioia pura per Mike Bailey
-

Atletico e carismatico sul ring, il wrestler del Quebec “Speedball” Mike Bailey ha brillato sui ring di tutto il mondo. Ma è con gioia che accoglie la visita della TNA all’Auditorium di Verdun, davanti ai suoi fan, il 20 e 21 luglio.

Vero nome Émile Charles Baillargeon-Laberge, “Speedball” ha preso d’assalto gli Stati Uniti – inclusa la TNA – da quando gli è stato permesso di lavorare di nuovo lì. Tra il 2016 e il 2021, a Mike Bailey è stato vietato l’ingresso a causa di problemi con il visto di lavoro.

Due dei suoi match in TNA, contro Josh Alexander e Will Ospreay, furono particolarmente acclamati dai fan e dagli editorialisti di wrestling.

“Nel frattempo sono riuscito a lasciare il segno in giro per il mondo ed è andata molto bene. Ma ovviamente è con piacere che sono entrato a far parte della TNA nel 2022. È stata un’esperienza meravigliosa per me e ho potuto affrontare lottatori di alto livello fin dall’inizio”, afferma.

Mike Bailey non è sorpreso dall’entusiasmo che accompagna lo svolgimento dell’evento Anniversario dello Slammi e registrazioni televisive a Montreal.

“C’è una grande promozione per la visita della TNA all’Auditorium di Verdun. E i tifosi stanno rispondendo con entusiasmo, sia sui social che per la vendita dei biglietti. Montreal è più che mai una città di lotta!”, ha detto.

“Speedball” avrà un avversario a scelta Anniversario dello Slammi. Affronterà quindi il campione della Divisione X Mustafa Ali.

“Da quando ha lasciato la WWE, Ali ha avuto un grande successo sulla scena indy e ovviamente nella TNA. Ma sono pronto per offrire una grande prestazione e vincere il titolo della Division X per la seconda volta”, afferma.

Mike Bailey dice che è in ottima forma, sia mentalmente che fisicamente.

“Anche se non sono il più forte sul ring, riesco a tenere il passo e a distinguermi bene. Mi prendo cura di me stesso e lavoro con intelligenza sul ring, evitando il più possibile il rischio di infortunarmi, confida.

La popolarità e la fama di Bailey sulla scena americana sono in aumento. Sicuramente nei prossimi mesi dovrà fare delle scelte strazianti.

“Il mio attuale contratto scadrà alla fine dell’anno. Vedrò cosa riserva il futuro, ma sono molto felice in TNA. Vengono fatti molti sforzi per garantire che l’azienda continui a progredire, sia nel reclutamento di lottatori che in termini di produzione. La TNA è attualmente in piena attività. E da parte mia, qualunque sia il mio avversario, do sempre il massimo affinché i tifosi siano soddisfatti”, conclude.

REAGIRE SOTTO

Commenti)

test


LEGGI ARTICOLO PRECEDENTE
Carl Leduc e PCO, due ambasciatori scelti dalla TNA in QuebecLEGGI IL PROSSIMO ARTICOLO
Carol Fournier, una “super illustratrice”!

-

PREV Yvoir: l’elenco Le Bon Sens, completo e ordinato
NEXT Fiamma olimpica, ripresa dell’AJA, spettacolo di Saint-Fargeau, esclusione di Daniel Grenon… Le principali notizie della settimana