Senneterre ottiene 2,4 milioni di dollari per rinnovare la sua arena | Infrastrutture sportive a Abitibi-Témiscamingue

Senneterre ottiene 2,4 milioni di dollari per rinnovare la sua arena | Infrastrutture sportive a Abitibi-Témiscamingue
Senneterre ottiene 2,4 milioni di dollari per rinnovare la sua arena | Infrastrutture sportive a Abitibi-Témiscamingue
-

Il governo del Quebec ha confermato una sovvenzione di 2,4 milioni di dollari per il comune come parte del Programma di assistenza finanziaria per le infrastrutture ricreative e sportive (PAFIRS).

La sovvenzione copre due terzi di questo progetto da 3,6 milioni di dollari che mira a modernizzare i sistemi meccanici dell’arena, oltre a rifare l’atrio e i bagni delle donne.

Siamo super felici, perché abbiamo ricevuto esattamente quello che avevamo chiesto, si rallegra il sindaco di Senneterre, Nathalie-Ann Pelchat. Sapevamo da diversi anni che dovevamo reinvestire nell’arena. Abbiamo presentato urgentemente il progetto lo scorso inverno perché non eravamo sicuri di poter finalizzare la stagione 2024. I nostri sistemi non erano più aggiornati. Dovevamo costantemente sostituire pezzi e avevamo sempre paura di non riuscire a trovarne altri.

Mantenere una risorsa

Per il sindaco non si tratta di abbandonare la sua arena a Senneterre, nonostante le somme di denaro che vi dovranno essere investite.

Apri in modalità a schermo intero

Il sindaco di Senneterre, Nathalie-Ann Pelchat, non vuole abbandonare la sua arena. (Foto d’archivio)

Foto: Radio-Canada / Martin Guindon

La sovvenzione ci dà una grande spinta, ma probabilmente avremmo dovuto lavorare comunque, aggiunge la signora Pelchat. Dobbiamo mantenere i risultati raggiunti se vogliamo attirare i cittadini e offrire una varietà di attività ai nostri giovani. Abbiamo il ritorno della nostra squadra junior quest’autunno, oltre all’hockey minore, al pattinaggio artistico e alla nostra lega sociale. L’arena viene affittata anche per attività e tornei delle comunità indigene. Siamo felici di poterne garantire la longevità.

Ora che il progetto è stato confermato dal Quebec, Senneterre preparerà il bando di gara e lavorerà per costruire un programma per evitare che i lavori danneggino le attività per la prossima stagione degli sport sul ghiaccio.

Daremo priorità a ciò che può essere fatto urgentemente per lasciare il ghiaccio a settembre. Ma è certo che vogliamo limitare la chiusura dell’arena per le nostre attivitàassicura il sindaco.

5,7 milioni di dollari per 15 progetti

In totale, nell’ambito del progetto, sono stati selezionati 15 progetti Abitibi-Témiscamingue PAFIRIper sovvenzioni per un totale di 5,7 milioni di dollari.

Tra i progetti più importanti selezionati, oltre a quello di Senneterre, si segnala quello del comune di Ville-Marie che ha ottenuto 1,5 milioni di dollari per la modifica del sistema di refrigerazione della sua arena, mentre anche Notre-Dame-du-Nord sarà in grado di adeguare la propria arena allo standard con una sovvenzione di $ 326.000.

-

PREV Istres: tanto di cappello ai diplomati!
NEXT Concerto dell’Orchestra Nazionale dell’Ile-de-France