Guinguette vista mare, giocattoli, aperitivo… A giugno ci divertiamo nei negozi del Finistère

Guinguette vista mare, giocattoli, aperitivo… A giugno ci divertiamo nei negozi del Finistère
Guinguette vista mare, giocattoli, aperitivo… A giugno ci divertiamo nei negozi del Finistère
-

Conoscevamo la birra bretone, ovviamente, e anche il pastis fatto in Ploudaniel. Adesso bisogna fare i conti con OTSH!, liquore alla menta con salsa Penn ar Bed.

Ma se ama produrre localmente, il Finistère non sfugge alla globalizzazione, con l’arrivo, sulle sue terre, di un un’altra bevanda, questa volta senza alcool, il famoso caffè preparato da Starbucks. Un coffee shop dovrebbe aprire entro la fine del 2024 a Brest, la seconda città bretone, dopo Rennes, a ospitare un marchio del colosso americano.

Un posto da sogno

Gli Stati Uniti d’America sono proprio la prima terra dopo Plouarzel, cittadina famosa per ospitare il punto più occidentale della Francia. Una nuova taverna offre un luogo da sogno per ammirare il tramonto sul Mar d’Iroise mentre si gusta un tagliere di salumi.

In questa nuova newsletter in tema business nel Finistère, troviamo le marche che aprono, così come questo negozio in conto deposito per bambini gestito da un vero appassionato. Ma anche negozi che chiudono, come questo altrettanto vivace negozio di dischi, ma che devono far fronte ad una concorrenza troppo agguerrita…

Buona lettura !

Una piccola sensazione dalla fine del mondo

Kopi Nona per Café mademoiselle: questo il nome del ristorante aperto a fine maggio 2024 da Key Amalia, rue du Frout a Quimper. Il locale mette in risalto la cucina indonesiana, da dove proviene il trentenne.

Il nostro articolo: A Quimper ha aperto Kopi Nona, un ristorante con i sapori della sua isola paradisiaca alla fine del mondo

Key Amalia ha appena aperto Kopi Nona, ristorante indonesiano a Quimper (Finistère). | FRANCIA OCCIDENTALE
Visualizza a schermo intero
Key Amalia ha appena aperto Kopi Nona, ristorante indonesiano a Quimper (Finistère). | FRANCIA OCCIDENTALE

Una taverna iodata

La Guinguette de l’Ouest è stata inaugurata a maggio a Plouarzel. Galette, crêpes, insalate miste, panini e taglieri da aperitivo vengono serviti in una cornice marina.

Il nostro articolo: Cucina casalinga, prodotti freschi, mare… La Guinguette de l’Ouest è aperta vicino a Brest

Un gigante del caffè

Il suo arrivo a Brest era atteso da mesi, ma si attende ancora la conferma. Nel frattempo sono iniziati i lavori nell’ex negozio Camaïeu a Coat-ar-Gueven. Secondo le nostre informazioni, Starbucks, la caffetteria numero uno al mondo, potrebbe aprire il suo negozio a Brest alla fine del 2024.

Il nostro articolo: “Non ci sono più misteri”: Brest potrebbe essere la seconda città bretone ad ospitare uno Starbucks

Un futuro albergo a 4 stelle

A Beg-Meil (Fouesnant), il progetto dell’hotel-ristorante, al posto dell’ex Agrocampus, ha appena ottenuto il permesso di costruire. Da quando è diventato noto, questo dossier ha avuto i suoi oppositori.

Il progetto : A Beg-Meil via libera al Grand Hôtel

Patta finale

È la fine di un’avventura. A Brest, Yann Belin, alla guida dell’Oreille KC dal 1996, chiude il suo negozio di fumetti, CD, DVD e vinili. Operando in un ambiente diventato troppo competitivo a causa delle vendite online, la vetrina del diavolo va in letargo dal mese di luglio.

Il nostro articolo: Sotto una pioggia di

Di fronte alla sua leggendaria vetrina, situata in rue Bugeaud, Yann Belin, direttore dell’Oreille KC, si prepara a vivere il suo dodicesimo Record Store Day. | FRANCESCO BRULÉ
Visualizza a schermo intero
Di fronte alla sua leggendaria vetrina, situata in rue Bugeaud, Yann Belin, direttore dell’Oreille KC, si prepara a vivere il suo dodicesimo Record Store Day. | FRANCESCO BRULÉ

“messaggi in movimento” a Brest, l’Oreille KC chiude i battenti dopo 28 anni

Un nuovo gusto

Dopo il successo di Ty Jaune, il pastis bretone, l’azienda del Finistère Kermeur Spirits aggiunge alla sua offerta una nuova bevanda alcolica: un liquore alla menta “100% naturale”, chiamato Otsh!

Scoprire : Otsh!, un nuovo liquore naturale alla menta arriva sulla tavola bretone

“La passione per il business mi ha raggiunto! »

Vendita in conto deposito | FRANCIA OCCIDENTALE
Visualizza a schermo intero
Vendita in conto deposito | FRANCIA OCCIDENTALE

Marie-Thérèse Kervennic ha gli affari saldamente nel suo cuore. Ora in pensione, ha appena aperto il suo quarto negozio di bambini di seconda mano a Brest. Un mondo che affascina questa mamma di tre gemelli.

Il nostro articolo: Al momento del pensionamento, questa Finistère apre il suo quarto negozio in conto deposito per bambini

È carino

Jonathan Lamome, conosciuto come Tonton Jo, e il suo negozio di specialità gastronomiche, a Tréflez, sono stati selezionati per apparire in Gault & Millau 2024-2025. Nel novembre 2022, ha rilevato il negozio di alimentari di questa cittadina del Finistère, in Bretagna, in seguito all’appello del comune presentato da SOS Villaggi.

Il nostro articolo: Tonton Jo e il suo negozio di alimentari, nel Nord Finistère, saranno presenti nella classifica Gault & Millau 2024-2025

-

PREV Previsioni meteo per venerdì 12 luglio 2024 a Troyes e dintorni
NEXT Quattro migranti muoiono al largo di Boulogne-sur-Mer mentre cercano di raggiungere l’Inghilterra