a Versailles, Sua Maestà il cavallo

a Versailles, Sua Maestà il cavallo
a Versailles, Sua Maestà il cavallo
-

Vinci, Rubens, Delacroix… In concomitanza con gli eventi equestri olimpici previsti nel parco, 300 opere relative agli equini vengono presentate in tutto il castello.

Il ragazzo in posa all’estremità est della Sala degli Specchi è bellissimo. In un dipinto di Sustermans, che dormiva dimenticato in qualche castello ceco, questo piccolo principe, Léopold de Medici, di 7 anni e già vestito da mamamouchi, ci fissa dritto nelle staffe dal dorso di una cavalcatura sorprendente, un destriero bianco con criniera infinitamente lunga.

A Versailles, questo capolavoro è solo uno dei trecento contrappunti agli eventi equestri per i Giochi Olimpici che si preparano in fondo al parco. Laurent Salomé, direttore dei musei della tenuta, e la sua collega Hélène Delalex, hanno ideato una mostra XXL sulla popolazione equina in Europa, dal Rinascimento all’improvvisa generalizzazione della potenza nei primi decenni del XX secolo.e secolo. La si trova quasi ovunque nel castello.

Arte equestre

Ritratto equestre di Leopoldo de’ Medici, Justus Sustermans (1597-1681), 1624-1625 circa, Istituto del Patrimonio Nazionale, Repubblica Ceca.
Istituto nazionale del patrimonio, Repubblica Ceca

Partenza nella galleria Pierre-Haute su un libro aperto, l’edizione originale delStoria Naturale di Buffon. Lì leggiamo questa definizione del cavallo così ingegnosa da essere divenuta di uso comune: “La conquista più nobile…

Questo articolo è riservato agli abbonati. Ti resta l’86% da scoprire.

Vendita lampo

1€ al mese per 3 mesi. Senza impegno.

Già iscritto? Login

-

PREV Vacanze, allenamenti, ripresa degli allenamenti… dove sono i club della Ligue 1?
NEXT cinque persone incriminate per sospetto di piani terroristici