Quale futuro per Air Algérie all’aeroporto di Montpellier?

Quale futuro per Air Algérie all’aeroporto di Montpellier?
Quale futuro per Air Algérie all’aeroporto di Montpellier?
-

La compagnia aerea di bandiera Air Algérie ha recentemente celebrato il suo 20° anniversario di presenza all’aeroporto di Montpellier, nel sud della Francia. Quest’anno la compagnia aerea prevede di trasportare un numero record di passeggeri su questa rotta.

Air Algérie offre attualmente 6 voli settimanali per Algeri e Orano, con variazioni stagionali per soddisfare i picchi di domanda durante i periodi festivi. I passeggeri possono scegliere tra la classe economica e la classe business, con servizi adattati in base agli orari dei voli. Air Algérie si distingue dalle compagnie aeree low cost perché include il bagaglio a mano da 10 kg, mentre il bagaglio da stiva varia a seconda della tariffa scelta.

Nel 2024, Air Algérie prevede di trasportare un numero record di 50.000 passeggeri all’aeroporto di Montpellier-Mediterraneo. Il futuro dell’azienda di Montpellier appare quindi promettente. La responsabile della promozione del Sud della Francia di Air Algérie, Fatiha Gaouaou, è intervenuta ad - France. “Montpellier è un aeroporto a misura d’uomo, pratico, con infrastrutture moderne ed efficienti, che ci permettono di offrire un servizio eccellente ai passeggeri. Con i team aeroportuali, Air Algérie ha progressivamente sviluppato la sua offerta. Quando abbiamo iniziato, volavamo solo da giugno a settembre. Oggi offriamo tre voli settimanali per Algeri e tre per Orano, tutto l’anno”, spiega.

Viaggio e immigrazione
Tassili Airlines lancia una promozione sui suoi voli da e per la Francia

Air Algérie riconosce il potenziale del collegamento con Montpellier

Air Algérie riconosce il potenziale di un collegamento diretto tra Montpellier e l’Algeria, grazie alla presenza di una grande comunità algerina nella regione. Le città del sud della Francia, come Montpellier, Perpignan, Narbonne, Béziers, Nîmes e Arles, hanno molti algerini e con doppia cittadinanza, senza dimenticare gli studenti algerini che proseguono i loro studi a Montpellier.

Con un tasso di occupazione annuo di circa l’80%, Air Algérie dimostra una forte domanda per i suoi servizi, soprattutto durante l’estate, quando i voli sono spesso pieni. Se per il momento la compagnia non prevede di aumentare il numero dei voli, rimane aperta a questa possibilità a seconda dell’evoluzione della domanda. “Non è previsto un aumento di questa offerta a breve termine, ma potremmo pensarci in futuro a seconda della domanda, soprattutto con lo sviluppo del traffico di transito”, spiega il capo di Air Algérie.

L’aeroporto di Algeri potrebbe quindi svolgere un ruolo centrale nelle prospettive di Air Algérie, offrendo collegamenti verso numerose destinazioni africane ed europee. I viaggiatori possono facilmente viaggiare da Montpelier ad Algeri e poi nel sud dell’Algeria con collegamenti con città come Tamanrasset e Djanet. Allo stesso modo, i collegamenti verso destinazioni africane come Dakar, Abidjan, Bamako, Ouagadougou, Il Cairo e Niamey facilitano i viaggi senza passare per Parigi.

-

PREV Tre concerti eclettici per la seconda settimana di Tempo Rives
NEXT Concerto dell’Orchestra Nazionale dell’Ile-de-France