tre cose da sapere per comprendere questa moneta che rappresenta Marsiglia o Avignone

tre cose da sapere per comprendere questa moneta che rappresenta Marsiglia o Avignone
tre cose da sapere per comprendere questa moneta che rappresenta Marsiglia o Avignone
-

Queste banconote da 0 euro vengono tuttavia vendute sul mercato a 3,50 euro. Non hanno alcun valore commerciale, ma contribuiscono ad una buona causa, per la conservazione del patrimonio. Spieghiamo tutto su questi nuovi biglietti.

Dall’inizio di luglio è possibile ottenere nuove banconote viola da 0 euro per un valore di 3,50 euro. Ma cosa significa? France 3 Provence-Alpes spiega perché sono sul mercato e a cosa servono.

Cosa rappresentano?

Queste banconote di colore viola esistono dal 2015. All’inizio di luglio sono state rilasciate nuove edizioni. Sul biglietto troverete le impressioni dei principali monumenti francesi, degli eventi che hanno segnato la storia o anche delle celebrità francesi, come Louis de Funès o Charles de Gaulle. Nella nostra regione, numerosi monumenti illustrano questi biglietti, come il Mucem, il castello d’If, la grotta di Cosquer, l’antico teatro d’Orange, il Palazzo dei Papi, Saintes-Maries-de-la-Mer e lo zoo dei Barben.


Anche il Ponte di Avignone è rappresentato con questi biglietti viola.

© Memoria delle banconote in euro

Come tutte le banconote, sono state stampate da Oberthur Fiduciaire con filigrane, ologrammi, fili di sicurezza, inchiostri fiduciari e numeri di sicurezza individuali. Eppure non hanno assolutamente alcun valore. È quindi impossibile acquistare la tua baguette in panetteria con questo biglietto.

A cosa servono ?

Nessun valore economico, questi biglietti sono oggetti da collezione. La maggior parte dei fondi raccolti con l’acquisto di biglietti da collezione”contribuisce al finanziamento del patrimonio“, confida Richard Faille, presidente della società editrice dei biglietti, ai colleghi di TF1. Questi fondi permettono ai monumenti di investire”nella manutenzione, nella promozione, nel rinnovamento“.

Come ottenerlo?

Puoi acquistarli sul sito commemorativo dell’Euro. Mentre quest’anno i biglietti costano per lo più tra 3,50 e 5 euro, alcune edizioni sono limitate e possono arrivare fino a 100 euro.

Qui parliamo della Francia, ma in realtà vengono stampati in una trentina di paesi. Fanno parte della collezione “Euro souvenir” sviluppata dalla società Euro banknote memory. L’obiettivo è preservare la memoria di eventi storici, persone o opere d’arte nell’Unione europea. Dal 2021 sono stati estratti più di 2.500 biglietti diversi in 30 paesi.

-

PREV 26 i giocatori presenti alla ripartenza
NEXT Olimpiadi Parigi 2024 Pasticcio attorno all’accensione del calderone di Le Havre: cosa è successo?