La dirigenza dell’FC Rouen presenta infine ricorso contro la sua retrocessione e ne rivede la copia

La dirigenza dell’FC Rouen presenta infine ricorso contro la sua retrocessione e ne rivede la copia
La dirigenza dell’FC Rouen presenta infine ricorso contro la sua retrocessione e ne rivede la copia
-

Par

Yann Rivallan

pubblicato su

3 luglio 2024 16:29

Vedi le mie notizie
Segui 76-

Ora è ufficiale. Mercoledì 3 luglio 2024, la gestione di FC Rouenrappresentata dal leader turco Tarkan Ser e dal presidente Iwan Postel, ha presentato ricorso contro la retrocessione a National 2.

E non è tutto. Come rivelato dai nostri colleghi di Parigi-Normandiacontano anche i nuovi boss dei Red Devils rivedere la loro copia davanti al DNCG, la guardia di finanza del calcio francese. È previsto un aumento di capitale più consistente.

Un aumento di capitale da 2,7 milioni di euro

Contattato, Iwan Postel conferma queste informazioni. Dopo averci annunciato che erano “sicuri al 100% di vincere il ricorso e con nuove condizioni”, venerdì 28 giugno, queste “condizioni” sono diventate più chiare.

Il dossier rifiutato dalla DNCG è stato esaminato. Tra le novità, il presidente della FCR conferma un aumento di capitale di 2,7 milioni di eurorispetto ai 2,2 milioni iniziali.

La fiducia mostrata ora da Iwan Postel contrasta con la sua posizione di giovedì scorso. Durante una conferenza stampa, ha parlato a nome di Tarkan Ser e ha assicurato che l’investitore turco avrebbe abbandonato l’accordo dopo l’annuncio della retrocessione.

Video: attualmente su -

Ma il sindaco di Rouen, Nicolas Mayer-Rossignol, avrebbe pesato sulla bilancia, secondo le nostre informazioni… E avrebbe fatto cambiare idea all’acquirente.

Segui tutte le notizie dalle tue città e media preferiti iscrivendoti a Mon -.

-

PREV Pelote – Coppa Cesta Pau: Sorozabal e Minvielle primi qualificati
NEXT Diritti TV: Tutti contro tutti, Nasser Al-Khelaïfi perde la calma