due titoli per Aviron Tours Métropole

due titoli per Aviron Tours Métropole
due titoli per Aviron Tours Métropole
-

Due titoli di campione francese, due medaglie di bronzo, nove posti finalisti: questo è il risultato record di Aviron Tours Métropole durante i campionati nazionali “masters”, che si sono svolti dal 28 al 30 giugno a Mâcon (Saône-et-Loire).

Questo raccolto eccezionale permette ad ATM di bussare alla porta della top 10 della classifica nazionale master (11e posto), ovvero 10 posizioni guadagnate rispetto al 2023.

David Dennevault in gran forma

David Dennevault ha vinto in solitario nel single skill, poche ore prima di vincere il titolo del double skill con il suo amico Geoffrey Laude, come nel 2023.

Anche l’ATM ha vinto il 3° postoe posto nell’ottavo maschile, a soli 0”8 dalla medaglia d’argento. Terzo posto anche nel quadruplo misto “disabili-salute”, nuova prova in programma.

Abbiamo bloccato la visualizzazione di questo contenuto per rispettare le tue scelte sui cookie. Cliccando su “Accetta”, accetti il ​​deposito dei cookie. Puoi modificare le tue scelte in qualsiasi momento andando su questa pagina.

Accettare

Nel J14, i giovani concorrenti dell’ATM allenati da Maïwenn Dumont hanno ottenuto un buon ingresso al massimo livello della loro categoria, con un incoraggiante 3e piazzamento nella finale D del doppio misto.

Ambizioni anche per la Francia senior

Nuove imprese dei vogatori della Touraine sono attese questo fine settimana a Vichy (dal 5 al 7 luglio) durante i campionati francesi senior sprint (500 m) e J16 (1.500 m). Gli otto senior puntano al podio, nonostante un’opposizione molto forte.

Un sapiente cocktail di gioventù, potenza ed esperienza permette all’equipaggio formato da Olivier Laplanche di essere ambizioso, con Jules Bellard (che rappresenterà la Francia ai Campionati Europei Universitari quest’estate), Mayeul Pottin e Pierre-Louis Chatain (alle porte del francese Under 23), ma anche David Dennevault (45 anni) e Geoffrey Laude (43 anni).

In J16, l’ambizione è un posto da finalista nel duello maschile senza timoniere e/o nel singolo di coppia femminile.

-

PREV Vandea: sbarcato perché in carcere, questo funzionario pretende 78.000 euro dalla comunità
NEXT Concerto dell’Orchestra Nazionale dell’Ile-de-France