Atletica: il campionato d’Occitania per cadetti, juniores e speranze questo fine settimana a Narbonne

Atletica: il campionato d’Occitania per cadetti, juniores e speranze questo fine settimana a Narbonne
Atletica: il campionato d’Occitania per cadetti, juniores e speranze questo fine settimana a Narbonne
-

Sabato 6 e domenica 7 luglio, la pista di atletica del Parc des Sports accoglierà più di 800 giovani atleti in cerca di qualificazione ai campionati francesi e ai podi regionali.

Il prossimo fine settimana ci sarà tantissima gente sulla pista rossa del Parco Sportivo! La pista di atletica accoglie nell’arco di due giorni più di 800 giovani atleti in cerca di qualificazione per i campionati francesi e podi regionali. Orchestrata dalla Lega d’atletica d’Occitania, questa competizione si svolge grazie alla Città di Narbonne e ai volontari dell’ACNM, la società di atletica narbonese.

L’ingresso è gratuito e l’accesso agli stand avverrà tramite la Tribuna d’Onore, lato ingresso principale. Gli appuntamenti si svolgeranno sabato dalle 11:45 con i 400 metri ad ostacoli che tradizionalmente aprono tutti i campionati, e fino alle 21:40 con la corsa a ostacoli dei 2.000 metri.

Domenica la competizione riprenderà alle 11:30, fino alle 17:10 dove è prevista la finale degli ultimi 100 metri.

Giovani atleti da incoraggiare

I giovani atleti ACNM, abituati ad allenarsi sulla pista rossa del Parco Sportivo, saranno di casa! A seguire e iscritti a questo campionato: Meyli Navarre negli 800 m, Alexiane Conte nei 100 e 200 m e salto in lungo, Anaïs Combes e Maëlys Thomas nei 400 m ostacoli, Lola Crier in altezza, nel salto triplo, Paul Baumann nei 400 m e alla pari, Rémi Caussignac nei 2.000 siepi, Valentin Mancini nel lancio del disco e Paul Martin nel giavellotto.

Il giovane Narbonnais Illan Berrada, campione della Francia Minime nel 2022, classificato quest’anno 2° francese in altezza, 2° miglior prestazione francese nella lunghezza e 3° nel discus sarà assente da questo importante incontro che si svolge tuttavia nel suo luogo di allenamento, … e per una buona ragione: viene convocato dalla federazione con i migliori atleti della sua categoria per disputare a Caen la partita di selezione per i Campionati Europei U18 che si svolgeranno a Banská Bystrica in Slovacchia dal 18 al 21 luglio. Gareggia nel salto in lungo e nel salto in alto. I minimi fissati dalla federazione sono 2m05 di altezza e 7m25 nel salto in lungo, le sue prestazioni attuali di 2m02 di altezza e 7m14 di lunghezza gli fanno sperare per il meglio. Continua…

-

PREV Enzo Le Fée vicinissimo alla Roma
NEXT a Saint-Jean-d’Angély, ha invitato alla violenza su Snapchat