cosa ricordare dal 2 luglio 2024

cosa ricordare dal 2 luglio 2024
cosa ricordare dal 2 luglio 2024
-

Nel Finistère si prepara il secondo turno delle elezioni legislative. Si svolgerà domenica 7 luglio 2024 e saranno presenti 20 candidati nelle otto circoscrizioni del dipartimento. Potrebbero presentare la loro domanda fino alle 18:00 di questo martedì 2 luglio 2024. Ecco cosa ricordare da questo martedì 2 luglio.

Venti candidati al secondo turno

Nel primo collegio elettorale (Quimper-Briec-Fouesnant): sono impegnati Annaïg Le Meur (Ensemble), Grégory Lebert (Nuovo Fronte Popolare, NFP) e Christel Hénaff (Rally Nazionale, RN).

Seconda circoscrizione elettorale (Brest centro): Jean-Charles Larsonneur (DVC), Pierre-Yves Cadalen (NFP) e Denis Kervella (RN).

Terza circoscrizione elettorale (zona rurale di Brest): Didier Le Gac (Ensemble) e Martine Donval (RN).

Quarto collegio elettorale (Morlaix – Saint-Pol-de-Léon): Tony Bihouée (RN), Sylvaine Vulpiani (NFP) e Sandrine Le Feur (Insieme).

Quinta circoscrizione elettorale (Landerneau-Landivisiau): Renée Thomaïdis (RN) e Graziella Melchior (Insieme).

Sesta circoscrizione elettorale (Châteaulin – Carhaix): Patrick Le Fur (RN) e Mélanie Thomin (NFP).

Settimo collegio elettorale (Douarnenez – Pont-l’Abbé): Liliana Tanguy (Ensemble), Annick Alanou (RN) e Jugdeep Harvinder (NFP).

Ottavo collegio elettorale (Concarneau – Quimperlé): Erwan Balanant (Insieme) e Christian Perez (RN).

A Pont-l’Abbé, navette per andare a votare

A causa del Festival delle Brodeuses, domenica 7 luglio 2024, e delle conseguenti restrizioni al traffico nel centro città, la città di Pont-l’Abbé allestisce una navetta in partenza da rue Théodore-Botrel, all’angolo di rue Pierre-Loti , ogni ora dalle 8:30, 9:30, 10:30, 11:30 e 12:30, per gli elettori a mobilità ridotta che si trovano all’interno del perimetro del festival e che avrebbero difficoltà a recarsi al seggio elettorale stazioni di Triskell. Iscrizione: 02 98 66 09 09, entro venerdì 5 luglio.

Larsonneur insiste

Si trova nel centro di Brest. Questo martedì 2 luglio 2024, Jean-Charles Larsonneur ha messo fine alla falsa suspense che durava da domenica sera e al risultato del primo turno delle elezioni legislative a Brest-centro. Nonostante il moltiplicarsi delle chiamate che gli chiedono di ritirarsi, resta al secondo turno, in un triangolare che lo contrapporrà a Pierre-Yves Cadalen (NFP) e Denis Kervella (RN). “A Brest la RN non può vincere”, semplicemente analizza.

A Morlaix, Maël de Calan invita a votare per Sandrine Le Feur

Il presidente del consiglio dipartimentale del Finistère, Maël de Calan, ha annunciato, martedì 2 luglio 2024, di sostenere la candidatura di Sandrine Le Feur (Insieme) al secondo turno delle elezioni legislative nella circoscrizione di Morlaix (Finistère), il prossimo luglio 7. Allo stesso tempo, chiede di bloccare il Raggruppamento Nazionale (RN) e il Nuovo Fronte Popolare (NFP) nella prossima triangolare.

Ritiro di Gladys Grelaud, “una decisione repubblicana”

tuono questo lunedì 1È Luglio 2024, con l’annuncio del ritiro della candidatura di Gladys Grelaud del Nuovo Fronte Popolare, nel collegio elettorale di Landerneau-Lesneven. Il candidato del PCF preferisce arrendersi “per evitare che la Marina militare metta le mani sulla Repubblica”.

Graziella Melchior, candidata Insieme! e deputato uscente in questa stessa circoscrizione elettorale, “Desidero ringraziare questa decisione repubblicana, intrisa di responsabilità e dignità”.

-

PREV Una visita guidata per svelare i misteri della storia di Lisieux
NEXT I biglietti per il trimestre sono andati esauriti in meno di tre ore… Le journal des Bleus