Il governo del Canada avvia una consultazione per orientare la progettazione del Fondo per la salute mentale dei giovani

Il governo del Canada avvia una consultazione per orientare la progettazione del Fondo per la salute mentale dei giovani
Il governo del Canada avvia una consultazione per orientare la progettazione del Fondo per la salute mentale dei giovani
-

24 giugno 2024 | Ottawa, ON | Salute canadese

L’accesso tempestivo a cure adeguate di salute mentale è un elemento fondamentale per consentire a ogni giovane in Canada di raggiungere il proprio pieno potenziale. Lo stress e l’ansia hanno conseguenze dannose sulla salute mentale dei giovani. Fornire loro un accesso facile ed equo ai servizi di salute mentale, dove e quando ne hanno bisogno, è essenziale per aiutarli a far fronte alla situazione.

Nel Bilancio 2024, il governo ha annunciato 500 milioni di dollari in cinque anni per creare il Fondo per la salute mentale della gioventù (YMFF), che fornirà risorse e assistenza finanziaria a comunità, organizzazioni e parti interessate in tutto il Paese che forniscono supporto e servizi di salute mentale ai giovani. In questo modo, le organizzazioni sanitarie comunitarie saranno in grado di espandere la loro offerta di assistenza sanitaria mentale per i giovani che vivono in Canada e saranno maggiormente in grado di indirizzarli verso reti di supporto per la salute mentale più ampie, quando ne avranno bisogno.

Il FSMJ è un investimento che rappresenta un’opportunità unica per i nostri giovani, nel momento in cui ne hanno più bisogno. È essenziale che il Fondo rifletta accuratamente le voci dei giovani e sia progettato per avere il massimo impatto possibile. A tal fine, l’Onorevole Ya’ara Saks, Ministro della Salute Mentale e delle Dipendenze e Ministro Associato della Sanità, ha lanciato oggi una consultazione pubblica per aiutare a guidare lo sviluppo del FSMJ.

Questa consultazione online, che si svolgerà dal 24 giugno al 31 luglio 2024, solleciterà la partecipazione di persone che esprimeranno il loro punto di vista e che utilizzeranno le loro competenze riguardo alla costituzione del Fondo. La consultazione è rivolta a tutti i canadesi, compresi i giovani e le loro famiglie, gli accademici, nonché i rappresentanti di altri livelli di governo, organizzazioni indigene e organizzazioni comunitarie che forniscono servizi di salute mentale ai giovani.

Le informazioni raccolte durante questa consultazione, combinate con quelle ottenute durante altre opportunità di coinvolgimento con province e territori, comunità indigene, organizzazioni comunitarie, accademici e giovani stessi, contribuiranno a garantire che questa nuova iniziativa affronti i complessi bisogni di salute mentale dei giovani in tutto il mondo. Paese.

-

PREV A Narbonne riemergono i porti scomparsi
NEXT Tolleranza zero contro i rifiuti abbandonati sulle strade pubbliche in (…)